Benzina: timidi ribassi a 1,576 euro/litro

Iniziano lentamente a calare i prezzi dei carburanti. In Italia: la benzina sta a 1,576 euro/litro; il diesel 1,449 e il gpl a 0,768.

Dopo un periodo in costante aumento iniziano timidamente a scendere i prezzi dei carburanti. In particolare ad operare i primi ritocchi al ribasso sono stati nella giornata odierna Eni, che scende di 1 centesimo sulla benzina verde; Ip, con -2 centesimi per la benzina e -1 sul diesel; Q8 e Shell, con -0,5 centesimi per entrambi i rifornimenti; Tamoil, con -0,5 centesimi sul gasolio.

Una buona notizia per gli automobilisti, che però ha tutto il sapore del "contentino" e non di un reale trend al ribasso. Nell'area del Mediterraneo, infatti, le quotazioni internazionali di benzina e diesel sono tornate in crescita di 32 e 25 $/ton rispettivamente raggiungendo quota 1.010 $/ton e a 955,50 $/ton. Questo non ha influito troppo sui margini lordi delle compagnie sia per la benzina che per il diesel, che restano superiori alla media registrata negli ultimi tre anni.

A rilevare l'andamento del prezzo dei carburanti è quotidianoenergia.it in base ad una rilevazione effettuata su un campione di stazioni di servizio rappresentativo della situazione nazionale per Check-Up Prezzi QE. 

Con riferimento alla modalità "servito", dunque, i prezzi medi applicati dai distributori in Italia sono di 1,576 euro/litro per la verde; 1,449 euro/litro per il gasolio e 0,768 euro/litro per il Gpl. Entrando nello specifico, sulla benzina si va da Esso che applica un prezzo di 1,572 euro/litro, a Tamoil che vende a 1,584 euro/litro. Da segnalare che i no-logo vendono a 1,469 euro/litro.

Il diesel va invece dall'1,439 euro/litro di Esso e IP all'1,447 euro/litro applicato da Shell. I no-logo applicano invece un prezzo di 1,361 euro/litro.

Per quanto riguarda invece il Gpl i prezzi applicati vanno dallo 0,761 euro/litro dei punti vendita Eni allo 0,780 euro/litro degli impianti Tamoil, con uno 0,752 dei no-logo.

Se vuoi aggiornamenti su BENZINA: TIMIDI RIBASSI A 1,576 EURO/LITRO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Noemi Ricci | 19 maggio 2011

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.