Toyota: nuovo richiamo negli Stati Uniti

A causa di un problema ai sensori dell'airbag, negli Stati Uniti Toyota ha deciso di richiamare 308.000 fra Rav4 e Highlander.

La divisione statunitense di Toyota ha annunciato un richiamo volontario di circa 214.000 Rav4 costruite nel biennio 2007-2008 e di 94.000 fra Highlander e Highlander Hv del 2008.

Il problema riscontrato dalla Casa - che ha voluto precisare che la misura non riguarda nessun altro modello del gruppo - sarebbe nei sensori dell'airbag, che potrebbero funzionare in modo non corretto facendo improvvisamente scoppiare i dispositivi laterali "a tendina".

Intanto il management della Casa nipponica ha reso noto che i proprietari dei veicoli interessati al richiamo saranno contattati via e-mail a partire dal mese di maggio in modo che tutte le auto saranno progressivamente controllate.

Toyota ha precisato inoltre che la misura non riguarda le Rav4 e le Highlander vendute in altri Paesi del mondo, dato che non sono equipaggiate con lo stesso sensore che prevede l'attivazione degli airbag in caso di urto laterale.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 22 aprile 2011

Altro su Toyota

Toyota Camry: un teaser anticipa la prossima generazione
Anteprime

Toyota Camry: un teaser anticipa la prossima generazione

La nuova generazione della world car Toyota Camry abbraccerà uno stile più dinamico e sportivo.

Toyota C-HR, elogio della personalità
Ultimi arrivi

Toyota C-HR, elogio della personalità

Estetica "da prototipo", doppia motorizzazione che strizza l’occhio all’ibrido e trazione integrale. La crossover-coupé giapponese sguinzaglia le proprie armi con doti dinamiche sorprendenti.

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?
Ecologiche

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?

Rumors dal Web indicano che il colosso giapponese svilupperà, in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, una gamma zero emissioni ad autonomia elevata.