Toyota: nuovo richiamo negli Stati Uniti

A causa di un problema ai sensori dell'airbag, negli Stati Uniti Toyota ha deciso di richiamare 308.000 fra Rav4 e Highlander.

La divisione statunitense di Toyota ha annunciato un richiamo volontario di circa 214.000 Rav4 costruite nel biennio 2007-2008 e di 94.000 fra Highlander e Highlander Hv del 2008.

Il problema riscontrato dalla Casa - che ha voluto precisare che la misura non riguarda nessun altro modello del gruppo - sarebbe nei sensori dell'airbag, che potrebbero funzionare in modo non corretto facendo improvvisamente scoppiare i dispositivi laterali "a tendina".

Intanto il management della Casa nipponica ha reso noto che i proprietari dei veicoli interessati al richiamo saranno contattati via e-mail a partire dal mese di maggio in modo che tutte le auto saranno progressivamente controllate.

Toyota ha precisato inoltre che la misura non riguarda le Rav4 e le Highlander vendute in altri Paesi del mondo, dato che non sono equipaggiate con lo stesso sensore che prevede l'attivazione degli airbag in caso di urto laterale.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 22 aprile 2011

Altro su Toyota

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI
Cronaca

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto
Anteprime

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Nuove funzionalità di assistenza alla guida e, sotto il cofano, conferma il 1.5 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica per 99 CV complessivi.

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV
Anteprime

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV

Ispirata alle competizioni rally, la Toyota Yaris WRC vanta un’aerodinamica specifica e un motore da 210 CV.