Autovelox truccati: ecco i comuni "furbetti"

Ecco l'elenco dei comuni dove sono state riscontrate delle irregolarità nella sistemazione degli autovelox.

L'Autovelox

Altre foto »

La notizia relativa alla gigantesca truffa ai danni degli automobilisti che incappavano in autovelox "taroccati" e irregolari ha lasciato un pesante strascico di polemica. Ad indignarsi anche l'Asaps, l'Associazione dei sostenitori e degli amici della Polizia Stradale, che ha preso una posizione netta: «Se gli inquirenti dimostreranno che i fatti denunciati dalla Guardia di Finanza di Desenzano sono veri, ci troveremmo di fronte a un inganno senza precedenti che andrebbe a interessare il Codice penale, minando il rapporto di fiducia tra controllati e controllori».

L'associazione esorta così alla creazione di un'autorità per la verifica dei contratti con le ditte appaltatrici dei servizi e sulle modalità di rilevamento e accertamento delle infrazioni, costituendo un fondo comune degli introiti e una gestione dei proventi su tutto il territorio nazionale e regionale in relazione alle esigenze locali delle strade e per migliorarne la sicurezza.

I controllori, a sensazione di molti, sembrano talvolta ricorrere all'autovelox solo per alimentare le asfittiche casse dei comuni e non per garantire la sicurezza dei cittadini: molti apparecchi, infatti, sono scientificamente sistemati in tratti di strada rettilinei e liberi da vie laterali dove sono in vigore limiti palesemente troppo bassi.

La cosa va avanti da tempo, soprattutto perché mancano i provvedimenti attuativi della legge 120 che sanciva che la metà degli introiti delle multe per eccesso di velocità devono andare all'ente proprietario della strada, indipendentemente dall'organo che le ha rilevate.

A questo punto il Codacons invita tutti gli automobilisti che sono incappati in queste contravvenzioni di fare ricorso e invita le autorità di pubblica sicurezza a fare in modo che chi ha già pagato venga rimborsato. Qui di seguito, l'elenco delle amministrazioni comunali coinvolte nella truffa degli autovelox in ordine alfabetico.

A

Abbadia S. Salvatore (Si), Acquasanta Terme (Ap), Airole (Im), Aisone (Cn), Albuzzano (Pv), Alleghe (Bl), Altavilla Milicia (Pa), Altofonte (Pa), Altomonte (Cz), Anversa Degli Abruzzi (Aq), Aragona (Ag), Ardore (Rc), Arquata Del Tronto (Ap), Arsoli (Rm), Artena (Rm)

B

Badolato (Cz), Balsorano (Aq), Basciano (Te), Binetto (Ba), Bitritto (Ba), Bonate Sotto (Bg), Brezzo Di Bedero (Va), Brienza (Pz), Brolo (Me), Brugnato (To), Brusasco (Sp), Brusnengo (Bi), Buccinasco (Mi), Budoni (Nu), Bugnara (Aq)

C

Cadeo (Pc, Canepina (Vt), Canosa Sannita (Ch), Casei Gerola (Pv), Castellabate (Sa), Castiglione D'orcia (Si), Chiaramonte Gulfi (Rg) Chiusa Di Pesio (Cn), Cicciano (Na), Civitella D'agliano (Vt), Cogorno (Ge), Collarmele (Aq), Colledara (Te) Corbara (Sa), Cupello (Cn)

F

Fabrica Di Roma (Rm), Ficarazzi (Pa), Filandari (Vv), Fluminimaggiore (Ca), Forza D'agro (Me), Francofonte (Sr), Fratta Todina (Pg)

G

Gagliole (Mc), Gallicchio (Pz), Gargnano (Bs), Gizzeria (Cz), Greggio (Vc), Grottolella (Av)

I

Isola Delle Femmine (Pa), Issiglio (To), Itala (Me)

L

Leggiuno (Va), Leporano (Ta), Letojanni (Me), Licenza (Rm), Licodia Eubea (Ct), Loiri Porto San Paolo (Ss)

M

Maiori (Sa), Maissana (Sp), Malvito (Cs), Mandatoriccio (Cs), Manta (Cn), Maruggio (Ta), Melicucco (Rc), Montefalco (Pg), Montefortino (Ap), Montelanico (Rm), Montemurro (Pz), Monteroni Di Lecce (Le), Monterosi (Le), Monterubbiano (Ap), Morciano Di Romagna (Fo), Moresco (Ap), Morlupo (Le), Morolo (Fr), Mottalciata (Bi)

N

Nazzano (Rm), Noepoli (Pz)

O

Oria (Br), Ospedaletto Lodigiano (Lo)

P

Palermiti (Cz), Palestro (Pv), Palmi (Rc), Palosco (Bg), Paterno (Pz), Patrica (Fr), Pedrengo (Bg), Piancastagnaio (Si), Pietravairano (Ce), Pieve Albignola (Pv), Pincara (Ro), Podenzana (Ms), Poggiorsini (Ba), Pollina (Pa), Portopalo Di Capo Passero (Sr), Pray Biellese (Vc), Pratella (Ce)

R

Radicofani (Si), Ripe (An), Rivodutri (Ri), Rocca D'evandro (Ce), Roccafluvione (Ap), Roccagorga (Lt), Roggiano Gravina (Cs)

S

San Giovanni Lipioni (Ch), San Gregorio Magno (Sa), San Michele Di Ganzaria (Ct), San Salvatore Telesino (Bn), San Sostene (Cz), Sant'angelo D'alife (Ce), Santa Maria Imbaro (Ch), Santa Maria Nuova (An), Santo Stefano Di Camastra (Me), Saviano (Na), Sermoneta (Lt), Serralunga Di Crea (Al), Serre (Sa), Sizzano (No), Stigliano (Mt), Stimigliano (Ri)

T

Torrenova (Me), Torrice (Fr), Torricella (Ta), Tossiccia (Te), Tramonti (Sa), Tramutola (Pz), Trappeto (Pa), Trecchina (Pz), Treglio (Ch)

U

Unione Dei Comuni Santi Sanniti (Bn), Urago D'oglio (Bs)

V

Vejano (Vt), Vico Nel Lazio (Vt), Villa Del Bosco (Bi), Villar Perosa (To), Viverone (Bi).

Se vuoi aggiornamenti su AUTOVELOX TRUCCATI: ECCO I COMUNI "FURBETTI" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 22 marzo 2011

Vedi anche

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Un dossier che conterrebbe valori di NOx alterati pubblicato da Libération. Renault puntualizza: "Mai violato alcuna normativa".

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…