Le safety car sulle tangenziali di Milano

Vista la difficoltà di far rispettare il limite anti-inquinamento di 70 km/h, sulle tangenziali di Milano le auto della Polstrada faranno da "tappo".

Fino al 15 marzo, i 74 chilometri totali delle tangenziali di Milano assomiglieranno a un autodromo. Non per quanto riguarda la velocità dei veicoli in transito, il cui limite è di 70 km/h, né per la presenza di monoposto o di bandiere a scacchi, ma solo per la presenza di auto della Polstrada che funzioneranno da "safety car".

In sostanza, vista la difficoltà di far rispettare un limite così basso - imposto in ottica antiinquinamento fino a metà mese - due pattuglie delle forze dell'ordine viaggeranno affiancate a quella velocità. Fino a oggi, infatti, tale limite era pressoché ignorato e ritenuto - a torto o a ragione - inutile ed eccessivamente penalizzante per gli automobilisti.

Nelle ore di punta, tuttavia, è probabile che le safety car della polizia non servano, visto che la velocità media dei veicoli in transito è di molto inferiore al limite a causa dell'alto traffico.

I tratti interessati dai nuovi e temporanei limiti sono il tratto dell'autostrada A7 Milano-Genova compreso tra piazza Maggi e la barriera di Milano Ovest, la tangenziale Ovest (A50) dal chilometro 0 al chilometro 31,8, la tangenziale Est (A51) dal chilometro 0 al chilometro 30 e la tangenziale Nord (A52) dal chilometro 0 al chilometro 12.

Se vuoi aggiornamenti su LE SAFETY CAR SULLE TANGENZIALI DI MILANO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 03 marzo 2011

Vedi anche

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".