Fiat: agli sgoccioli la joint venture con Tata

Le vendite inferiori alle aspettative avrebbero portato Tata a rivedere gli accordi con Fiat sul territorio indiano.

Fiat Panda Model Year 2008

Altre foto »

Tata Motors non sarebbe soddisfatta della joint venture con Fiat, che avrebbe portato a bassi volumi di vendite di auto in India. Per questo motivo i vertici dell'azienda del subcontinente starebbero valutando di rivedere gli accordi sottoscritti nel 2006 e legati alla distribuzione di alcuni modelli del Lingotto e alla produzione in loco di motori destinati sia alla gamma Fiat là commercializzata sia ad alcuni modelli Tata.

Il mancato raggiungimento dei target di vendita prefissati potrebbe portare dunque a un nuovo incontro per ridiscuterne gli estremi o, addirittura, ad un clamoroso divorzio che renderebbe più difficile la vita a Fiat in India.

"Le aspettative che avevamo riposto nel brand Fiat non sono andate a buon fine" ha detto laconico R.Ramakrishnan, vice presidente dell'area commerciale di Tata Motors.

Nell'ambito della revisione delle strategie e degli accordi, Fiat India aprirà alcuni showroom "in proprio" in varie zone del paese, che si aggiungeranno agli outlet in fase di apertura a Delhi e a Pune, 150 km a sud-est di Mumbai, mentre i concessionari continueranno ad avere entrambi i marchi.

Nel periodo che va da aprile 2010 a gennaio 2011, nel Paese sono state vendute 17.840 auto Fiat, con un calo del 12,03% rispetto allo stesso periodo dell'anno prima quando ne furono immatricolate 20.280.

Se vuoi aggiornamenti su TATA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 15 febbraio 2011

Altro su TATA

Tata Zica: cambio di nome per colpa del virus Zika
Curiosità

Tata Zica: cambio di nome per colpa del virus Zika

Tata sembra intenzionata a cambiare nome alla Zica, vettura compatta pronta al lancio ma troppo assonante al virus Zika.

Tata Hexa Concept 2015: nuovo SUV spazioso e versatile
Concept

Tata Hexa Concept 2015: nuovo SUV spazioso e versatile

Il colosso asiatico anticipa il suo prossimo SUV con un interessante concept che si distingue per le forme muscolose e la grande abitabilità interna.

Le novità Tata al Salone di Ginevra 2014
Anteprime

Le novità Tata al Salone di Ginevra 2014

Il costruttore indiano presenterà in occasione della manifestazione svizzera tre nuovi modelli chiamati a rappresentare il nuovo corso del Gruppo.