Neopatentati: Ania punta sulla formazione

Fondazione Ania ha lanciato un concorso per aumentare la preparazione dei futuri patentati. Perché le limitazioni di potenza da sole non bastano.

Obiettivo più sicurezza sulle strade migliorando e incrementando la preparazione dei neopatentati,  la cui poca esperienza costituisce ancora una delle principali cause incidenti stradali. Questo quanto si prefigge Fondazione ANIA dando il via al progetto/consorso "Neo Patentati".

Le percentuali delle statistiche parlano di almeno il 40% di persone che hanno superato da poco l'esame di guida coinvolto in scontri automobilistici.

Proprio oggi che entrano in vigore i nuovi limiti sulla velocità di percorrenza sulle strade per i neopatentati la Fondazione ANIA rilancia l'interessante iniziativa che offre in premio un corso di guida sicura. Per partecipare è necessario avere tra i 18 e i 26 anni ed iscriversi sul sito dedicato, quindi seguire online una formazione che accompagnerà i candidati fino al conseguimento della patente.

Il percorso didattico, valido fino al 20 maggio 2011, consiste in una serie di test teorici che, una volta superati, permettono di  di accedere a delle esercitazioni sul simulatore di guida da eseguire liberamente quante volte si vuole. Il test di guida finale simulato potrà invece essere eseguito per un massimo di tre volte.

In base ai punteggi ottenuti in quest'ultima fase verrà stilata una classifica definitiva che premierà in tutto 350 vincitori tra i neopatentati più meritevoli.

Se vuoi aggiornamenti su NEOPATENTATI: ANIA PUNTA SULLA FORMAZIONE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Noemi Ricci | 09 febbraio 2011

Vedi anche

Auto e moto: cos

Auto e moto: cos'è il "foglio unico" di circolazione?

Addio carta di circolazione e certificato di proprietà: i dati potrebbero essere accorpati in un unico documento.

Gruppo FCA: per il ministro del Delrio i diesel sono in regola

Gruppo FCA: per il ministro del Delrio i diesel sono in regola

Il Ministro dei Trasporti Delrio, in un audizione alla Camera ha voluto mettere fine alla polemica tra la il Governo tedesco e FCA.

FCA: utile record di 1,8 miliardi nel 2016

FCA: utile record di 1,8 miliardi nel 2016

Tra i marchi Jeep ha avuto un aumento del 9%