Nissan: volano utili e vendite nel mondo

Volano gli utili e le vendite delle auto Nissan, grazie soprattutto al boom del mercato cinese.

Nissan: volano utili e vendite nel mondo

di Andrea Barbieri Carones

09 febbraio 2011

Volano gli utili e le vendite delle auto Nissan, grazie soprattutto al boom del mercato cinese.

Se molte Case automobilistiche hanno passato un 2010 di sofferenza, con vendite, fatturato e guadagni in calo, per altre le cose sono andate diversamente. Fra queste c’è la Nissan, che negli ultimi 3 mesi dello scorso anno ha registrato un utile superiore del 78% rispetto a quello dello stesso periodo del 2009, da molti considerato l’annus horribilis del  settore.

I dirigenti del costruttore nipponico, però, devono ringraziare soprattutto il vicino (a loro) mercato cinese, che più di ogni altro ha contribuito all’exploit. Numericamente, gli utili del periodo ottobre-dicembre 2009 sono stati pari a 420 milioni di Euro, 12 mesi dopo sono arrivati a quota 710 milioni, che sarebbero stati ancora di più se lo yen non si fosse apprezzato sui mercati internazionali, rendendo quindi più cari i prodotti giapponesi.

Sempre considerano quel periodo, i ricavi netti sono cresciuti del 5,3% fino a portare il fatturato a quota 19 miliardi di Euro a fronte di profitti operativi che sono invece calati del 15% fino a 1 miliardo.

Nei primi nove mesi, invece, l’utile si è portato a 2,5 miliardi (addirittura più 430%), con ricavi per 57 miliardi (più 19,4%), e veicoli venduti in crescita del 20,5%, fino a poco più di 3 milioni di unità.

Quanto accaduto nell’ultimo trimestre del 2010 dovrebbe ripetersi anche nel primo trimestre del 2011, che chiuderà l’esercizio finanziario dell’azienda, i cui 12 mesi si concluderanno con un utile netto a 2,8 miliardi di Euro – superiore di almeno il 15% rispetto alle stime che erano state fatte – grazie anche alle vendite in aumento, che dovrebbero registrare un più 17,1% pari a 4,17 milioni di auto.

 

[!BANNER]

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...