Smog: blocchi del traffico? No, limite a 30 km/h

Il singolare provvedimento è stato preso dal sindaco di Saronno: con il limite di 30 km/h cerca di contenere il PM10 senza ricorrere ai blocchi.

Blocco delle auto? No, grazie. Ma limite di velocità di 30 all'ora. L'idea viene dal Comune di Saronno, che pur in provincia di Varese è storicamente più legata a Milano, dal cui centro dista appena 25 km. Fino al 15 marzo, i veicoli in circolazione nel territorio comunale non potranno superare tale limite, proprio per non aggravare troppo l'inquinamento che nei mesi invernali fa sì che i limiti di legge di PM10 vengano superati molto spesso.

Intanto si sono sollevate le voci di protesta per questo provvedimento che culmineranno, nella giornata di oggi (7 febbraio), in un corteo di auto che attraverserà la città alla velocità di 30 km/h, proprio come previsto dall'ordinanza. Gli organizzatori - e non solo loro - ritengono che questo provocherà forti ripercussioni sul traffico se non, addirittura, una paralisi portando a un innalzamento (paradossalmente) del livello di inquinamento.

E il sindaco ha intanto tappezzato la città di manifesti per spiegare i motivi del nuovo limite, comunicando di voler installare vari autovelox per controllare che il limite sia rispettato.

Intanto qualcuno ha sollevato un altro dubbio: gli automobilisti che vengono da fuori, come sapranno del limite di velocità? Dato che, per il Codice della strada, tale limite dev'essere segnalato dai cartelli stradali e non da manifesti affissi sui muri, si spera che su ogni strada di accesso al comune sia posta una segnalazione conforme a tale codice. Altrimenti, è probabile che i ricorsi contro le eventuali multe saranno numerosi.

Se vuoi aggiornamenti su SMOG: BLOCCHI DEL TRAFFICO? NO, LIMITE A 30 KM/H inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 07 febbraio 2011

Vedi anche

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Un dossier che conterrebbe valori di NOx alterati pubblicato da Libération. Renault puntualizza: "Mai violato alcuna normativa".

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…