Alfa Romeo Giulietta è “Auto compatta 2011”

L’Alfa Romeo Giulietta ha ottenuto in Francia il riconoscimento di “Auto compatta dell’anno 2011”, superando la Citroen C4.

Alfa Romeo Giulietta è "Auto compatta 2011"

di Andrea Barbieri Carones

14 dicembre 2010

L’Alfa Romeo Giulietta ha ottenuto in Francia il riconoscimento di “Auto compatta dell’anno 2011”, superando la Citroen C4.

Un altro premio per l’Alfa Romeo Giulietta. La rivista francese Argus l’ha nominata “Compatta dell’anno 2011“.

Il riconoscimento si aggiunge a quelli ricevuti negli ultimi mesi e che fanno della nuova auto del Biscione una delle più premiate nel continente, visto che si era appena fregiata del titolo di Auto Europa 2011 (per i giornalisti italiani), di Auto Trophy 2010 (per i loro colleghi tedeschi) e Auto dell’anno 2011 nella Repubblica Ceca.

A questi si aggiunge il secondo posto nel riconoscimento continentale di Auto dell’anno 2011 dietro alla Nissan Leaf.

Ma tornando al premio odierno, chi ha valutato la Giulietta ha ritenuto che i punti a suo vantaggio fossero il buon prezzo di acquisto, i bassi costi d’esercizio, la contenuta svalutazione nel tempo e aspetti più tecnici come la sicurezza attiva e passiva, la tenuta di strada e il comfort a bordo.

Per una volta il nazionalismo francese non ha preso il sopravvento, visto che la Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTDM-2 105 CV presa in esame dai francesi ha battuto la nuova Citroen C4 e la Toyota Prius, che è stata scartata soprattutto per il suo rapido deprezzamento.

[!BANNER]