La monovolume Fiat prodotta in Serbia dal 2012

Dal 2012, dallo stabilimento Fiat in Serbia uscirà la nuova piccola monovolume che sostituirà la Fiat Idea e la Lancia Musa

La monovolume Fiat prodotta in Serbia dal 2012

di Andrea Barbieri Carones

17 novembre 2010

Dal 2012, dallo stabilimento Fiat in Serbia uscirà la nuova piccola monovolume che sostituirà la Fiat Idea e la Lancia Musa

L’appuntamento con la produzione in Serbia delle piccole monovolume del gruppo Fiat è per il 2012. Ne dà notizia il vice-premier e ministro per lo Svilluppo del paese balcanico, Bozidar Delic, intervenuto a Milano in occasione di un forum economico Italia-Serbia.

Quando lo stabilimento sarà a regime, saranno assemblate 250.000 auto l’anno, una piccola percentuale delle quali rimarrà nel luogo di produzione. Le nuove auto che saranno costruite dall’altra parte dell’Adriatico, denominate con le sigle L0 ed L1, andranno a sostituire le attuali piccole monovolume Fiat Idea e Lancia Musa, attualmente prodotte a Torino e destinate alla pensione.[!BANNER]

L’attivazione dello stabilimento serbo è stata resa possibile dall’iniziativa Fiat, supportata economicamente dal governo di Belgrado e dalla Banca Europea per gli investimenti: l’investimento congiunto si aggira sul miliardo di euro.