Skoda: bell’iniziativa per diversamente abili

La Casa ceca si sta impegnando per offrire posti di lavoro a chi ha subìto una disabilità temporanea o permanente. Complimenti!

Skoda: bell'iniziativa per diversamente abili

Tutto su: Skoda

di Redazione

18 ottobre 2010

La Casa ceca si sta impegnando per offrire posti di lavoro a chi ha subìto una disabilità temporanea o permanente. Complimenti!

Finalmente una comunicazione da parte di una Casa auto che ci sentiamo di dover diffondere subito. Complimenti a Skoda che, nello stabilimento di Mladà Boleslav, ha inaugurato un reparto dedicato agli impiegati diversamente abili.

Non è la prima volta che il costruttore ceco dimostra una certa attenzione verso i propri dipendenti. L’apertura di questo reparto coinvolge anche alcune organizzazioni che operano in ambito sociale presenti nella regione.[!BANNER]

In particolare, sono stati creati 40 posti di lavoro destinati a persone che non sono più in grado di dedicarsi alla precedente mansione per una disabilità temporanea o permanente. Su questo lodevole progetto Skoda ha investito 243.000 euro per allestire attrezzature moderne e adeguare gli uffici

Al momento sono 150 gli impiegati coinvolti nel corso degli ultimi 5 anni. Nel 2006 è nato il primo reparto e da allora il progetto sta crescendo con grandi soddisfazioni.