Reithofer: stop alla collaborazione Fiat-BMW

Alla presentazione del bilancio 2008 il numero uno di BMW chiude la porta alla sinergia con Fiat. In arrivo entro l'anno X1, Serie 7 e X6 ibride

Non si farà, almeno per il momento, la piattaforma comune Fiat-BMW. Lo ha detto Norbert Reithofer, presidente della Casa di Monaco ai giornalisti presenti alla conferenza stampa di presentazione del bilancio annuale 2008.

Il riferimento è alla lettera di intenti firmata con Fiat nel Luglio 2008 per esplorare possibili condivisioni di tecnologie fra Alfa Romeo e BMW, ma secondo il numero uno dell'Elica "BMW ha deciso che la nuova Mini non sarà prodotta assieme a Fiat perchè a livello tecnico il progetto non funzionava", aggiungendo però che con il Gruppo torinese "si stanno ancora valutando altre possibilità di collaborazione".

Nel suo discorso ufficiale Reithofer ha confermato di essere disponibile alle collaborazioni con gli altri costruttori, facendo però riferimento solo alle sinergie già in atto con PSA Peugeot-Citroen (insieme alla quale vengono prodotti i propulsori delle MINI) e Daimler, con la quale verrà ampliato l'accordo di condivisione delle forniture in piedi da qualche anno.

Reithofer ha anche confermato che entro il 2009 arriveranno la SUV compatta BMW X1 e le versioni ibride di BMW Serie 7 e X6, ma spostando lo sguardo nel lungo termine nei piani BMW c'è un veicolo a bassissime emissioni che dovrebbe uscire dalla task force "Project i" che nel frattempo ha già sfornato la elettrica MINI E.

Il progetto è attualmente chiamato "Megacity Vehicle" e prevederà due motorizzazioni: una totalmente elettrica e l'altra con un motore termico ultraefficiente, ma la produzione su larga scala potrebbe partire solamente entro il 2015.

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su BMW

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler
Tuning

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler

La factory bernese completa la gamma Bmw M2: dopo l’esemplare unico M2 Cabrio, arrivano la M2 Coupé e la M2 Clubsport. Ce n’è per tutti i gusti.

Bmw M4 CS: più leggera e versatile nella guida sportiva
Anteprime

Bmw M4 CS: più leggera e versatile nella guida sportiva

La nuova M4 CS si pone un gradino sotto la GTS per offrire una guida più versatile, adatta sia alla pista che alle strade aperte al pubblico.

Bmw: le novità al Salone di Shanghai 2017
Anteprime

Bmw: le novità al Salone di Shanghai 2017

Anteprima mondiale per Mini John Cooper Works Countryman; Bmw Serie 5 passo lungo per la Cina, i servizi Bmw Connected, la serie speciale di Bmw i8.