Richiamo Mercedes: problemi allo sterzo in USA e UK

Negli Stati Uniti, Mercedes sta richiamando 85.000 Classe C e Classe E coupé e cabrio per problemi allo sterzo. Altre 22.000 auto richiamate in UK

Richiamo Mercedes: problemi allo sterzo in USA e UK

Tutto su: Mercedes-Benz

di Andrea Barbieri Carones

12 ottobre 2010

Negli Stati Uniti, Mercedes sta richiamando 85.000 Classe C e Classe E coupé e cabrio per problemi allo sterzo. Altre 22.000 auto richiamate in UK

Negli Stati Uniti, Mercedes ha richiamato 85.000 auto per problemi allo sterzo. Il potenziale difetto risiederebbe nella perdita di potenza del fluido idraulico, che potrebbe causare un malfunzionamento del servosterzo. La misura in oggetto riguarda il modello 2010 della Classe C e i modelli 2010 e 2011 della Classe E coupé e cabriolet.

Un tale inconveniente, recita un comunicato della Casa, potrebbe portare a una perdita di controllo del veicolo per il quale, comunque, sono previsti controlli gratuiti presso i concessionari Mercedes dove verrà eventualmente effettuato un intervento di mezz’ora. 

Il portavoce Daimler ha poi precisato che il problema è stato riscontrato anche su modelli venduti in altri paesi, pur non precisando quali mercati sarebbero coinvolti (in ogni caso, per il momento non si parla dell’Italia).[!BANNER]

Ma qualcosa non torna, almeno a giudicare dai numeri: una decina di giorni fa, infatti, la Casa della Stella aveva proceduto ad un richiamo per problemi al servosterzo che aveva interessato 350.000 vetture in totale, di cui 198.000 in Nord America. Anche in questo caso, la misura ha carattere volontario e non è stata resa obbligatoria da nessun ente federale.

In più, recentemente si è parlato di un richiamo di 22.335 auto Mercedes (modelli Classe E e Classe C) nel Regno Unito per lo stesso motivo.