Richiami Bentley: lo stemma fa la ruggine

La nobile Casa di Crewe richiama 600 vetture negli USA a causa di un rischio che può succedere alla B alata sul cofano: arruginirsi

Anche i nobili a volte piangono. Questa volta è toccato alla Casa inglese Bentley, caduta nella trappola dei richiami a causa di un possibile problema di ossidazione e corrosione del leggendario radiatore che ospita lo stemma della Casa di Crewe, ovvero la famosa B alata.

In realtà il danno è principalmente d'immagine, l'unico problema tangibile che potrebbe verificarsi è il blocco del meccanismo retrattile dello stemma Bentley, potenzialmente pericoloso in caso di collisione con un pedone.

Le auto interessate dal richiamo sono fino ad ora 600 esemplari tra Arnage, Azure e Brooklands, tutti venduti negli Stati Uniti tra il 2007 e il 2009, mentre per il momento il problema non sembra riguardare il mercato europeo.

Se vuoi aggiornamenti su BENTLEY inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 21 settembre 2010

Altro su Bentley

Bentley Continental Supersports: anteprima al Salone di Ginevra 2017
Anteprime

Bentley Continental Supersports: anteprima al Salone di Ginevra 2017

Ecco la Bentley più potente e veloce mai prodotta: 710 CV, 336 km/h, frutto di un sapiente lavoro di engineering al motore e al corpo vettura.

Bentley Bentayga by Mulliner: il nuovo allestimento al Salone di Ginevra
Anteprime

Bentley Bentayga by Mulliner: il nuovo allestimento al Salone di Ginevra

Per rendere ancora più esclusivo l’appeal del Suv di Crewe, ecco la personalizzazione Mulliner. Sarà disponibile alle ordinazioni in primavera.

Bentley Bentayga by DMC
Tuning

Bentley Bentayga by DMC

DMC regala alla Bentley Bentayga nuovi cerci e componenti in fibra di carbonio, mentre il W12 raggiunge i 702 CV di potenza.