Abu Dhabi: luna park sì, ma Ferrari

Aprirà il 28/10 il Ferrari World, primo parco divertimenti firmato Ferrari. Fra le attrazioni: montagne russe da 240 km/h e un enorme motore 599

Abu Dhabi: luna park sì, ma Ferrari

Tutto su: Ferrari

di Francesco Giorgi

09 luglio 2010

Aprirà il 28/10 il Ferrari World, primo parco divertimenti firmato Ferrari. Fra le attrazioni: montagne russe da 240 km/h e un enorme motore 599

Se il luna park si fa ad Abu Dhabi, è chiaro che qualcosa di speciale c’è. E sarà un luna park da sceicchi. Il prossimo 28 ottobre, nello sfarzoso Emirato, sarà inaugurato il Ferrari World Abu Dhabi, il primo parco divertimenti che porta il marchio di Maranello.

Fra le attrazioni presenti nell’area di 200.000 metri quadri e 20 aree di divertimento, ci sarà la Formula Rossa, ovvero le montagne russe più veloci del mondo: presentate lo scorso maggio, in occasione del GP di Spagna di F1, faranno provare ai visitatori il brivido dei 240 km/h.

Dal lato più “tecnico”, ci sarà anche un’attrazione che consentirà di entrare in un motore Ferrari 599, per scoprirne in prima persona il funzionamento.

Non si può, tuttavia, dire “Ferrari” senza menzionare le bellezze architettoniche e monumentali italiane. Ed ecco che, fra gli stand, un’area sarà proprio dedicata a una “visita” attraverso le bellezze d’Italia, che i visitatori potranno compiere a bordo di una giostra.

Tutto attorno al parco (che, per conferire l’inequivocabile carattere di area divertimenti a tema, è sormontato da un tetto che riproduce il profilo laterale di una GT del Cavallino) sono presenti diversi alberghi, per garantire ai turisti una ospitalità adeguata.[!BANNER]

Non è tutto: entro il 2012, Yas Island (l’area sulla quale sorge il parco, e che l’anno scorso aveva portato qui le monoposto di F1) sarà arricchita con nuovi locali e negozi, compreso un grande centro commerciale.

Le novità, per Ferrari, non si fermano qui. Dall’altra parte dell’oceano, a New York all’angolo fra Park Avenue e la 55ma Strada, è stato infatti aperto un nuovo Ferrari Store da 200 metri quadri di abbigliamento e lifestyle dedicati al Cavallino: modellini, parti meccaniche da usare come oggetti di design (valvole, pistoni), complementi d’arredo che riprendono le forme degli interni delle GT di Maranello.