Skoda Superb Wagon KO al test dell’alce

La familiare ceca mostra evidenti limiti dinamici nel test che condannò nel 1997 la Mercedes Classe A

Skoda Superb Wagon KO al test dell'alce

di Lorenzo Stracquadanio

30 giugno 2010

La familiare ceca mostra evidenti limiti dinamici nel test che condannò nel 1997 la Mercedes Classe A

Il famoso test dell’alce mette in crisi un’altra vettura straniera (dopo il recente caso di Bipper e Nemo) Si tratta della Skoda Superb Wagon nella versione wagon dotata di cerchi da 18 pollici, che pur non ribaltandosi come fece nel 1997 la Mercedes Classe A, ha mostrato dei limiti in termini di tenuta di strada, comportamento delle sospensioni e dello sterzo, stressato dai repentini cambi di direzione imposti dal test.

Come sulla Classe A, anche questa volta il test – che prevede rapidi cambi di traiettoria per evitare un ostacolo improvviso – è stato condotto dalla rivista svedese Teknikens Varld che ha messo in luce il detallonamento del [glossario:pneumatico] dal cerchio con perdita della pressione di gonfiaggio.[!BANNER]

Un portavoce svedese di Skoda, marchio del Gruppo Volkswagen, ha precisato che il problema è relativo solo agli esemplari con cerchi da 18 pollici dotati di pneumatici a mescola morbida adatti alle temperature rigide dei Paesi scandinavi. Nonostante ciò la rivista ha evidenziato come il fenomeno si è ripetuto sia sulle ruote anteriori che su quelle posteriori, anche su esemplari diversi della vettura, e nonostante la presenza del controllo elettronico di stabilità (Esc).

No votes yet.
Please wait...