Audi A1: aumento produzione insieme ad A8

Le nuove berline della Casa di Ingolstadt stanno riscuotendo molto successo sul mercato, nonostante si pongano agli antipodi della gamma

Audi A1: aumento produzione insieme ad A8

Tutto su: Audi A1

di Redazione

24 giugno 2010

Le nuove berline della Casa di Ingolstadt stanno riscuotendo molto successo sul mercato, nonostante si pongano agli antipodi della gamma

Audi starebbe pensando di incrementare la produzione delle nuove A1 e A8 per far fronte alla crescente domanda per i due modelli. A Neckarsulm, dove viene assemblata la nuova ammiraglia di Ingolstadt, molto probabilmente verranno aggiunti i turni del sabato. Invece a Bruxelles – l’impianto dove viene prodotta l’Audi A1 – sarà presto impostato a pieno regime per poter soddisfare l’obiettivo prefissato di 100.000 unità annue.

Le vendite mondiali di Audi sono incrementate già a maggio con un +14,6%, grazie alle ottime performance registrate in Cina, Gran Bretagna e Stati Uniti. Infatti, la Casa di Ingolstadt prevede già per quest’anno di ritornare a vendere più di 1 milione di vetture, record già infranto nel 2008, mentre l’obiettivo per il 2015 è la leadership nel mercato premium ai danni di BMW. [!BANNER]

Invece, nel 2009 Audi ha immatricolato “solo” 949.729 auto, registrando un calo del 5%. Oltre ai modelli A1 e A8, Audi cercherà di vendere oltre un milione di auto nel 2010 grazie anche all’arrivo della berlina-coupé che porterà al debutto la nuova sigla A7.