Chris Bangle potrebbe tornare in Fiat

Il designer statunitense aveva già lavorato per il Lingotto dal 1985 al 2002 prima di approdare alla Bmw che ha lasciato l'anno scorso

Si fa sempre più realistica la notizia che il geniale e discusso Chris Bangle, responsabile dell'estetica delle Bmw fino alle sue dimissioni da Monaco di Baviera avanzate nel febbraio 2009, potrebbe tornare al suo vecchio amore: la Fiat.

Bangle, che ha trascorso diciassette anni in Bmw, aveva lavorato per la Casa torinese dal 1985 al 1992, prima come responsabile dei disegni esterni, successivamente come numero uno del Centro Stile Fiat. A lui si deve la creazione della Fiat Coupé e dell'Alfa 145.

La notizia deve ancora essere confermata da entrambe le parti. Ma si possono comprendere i motivi che vedrebbero i vertici del Lingotto vicini a un accomodamento con il designer statunitense.

I programmi di espansione negli USA da parte del Gruppo Fiat e che, quindi, potrebbero rendere necessario un aggiornamento del futuro corso stilistico verso un'ottica più vicina ai gusti dei clienti di oltreoceano; il desidero della Casa torinese di rivoluzionare la filosofia stilistica dei marchi.

Inoltre, ci può essere l'abilità di Bangle nel riportare nella giusta luce Lancia e Alfa Romeo, i due brand di nicchia del Lingotto. D'altro canto, Chris Bangle è noto per un approccio anticonformistico al design, e per avere stravolto l'impronta stilistica Bmw, fino ai primi anni 90 paludata in un conformismo teutonico, soprattutto per i modelli alto di gamma: Serie 5 e Serie 7.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 28 maggio 2010

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro
Ultimi arrivi

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro

Fiat celebra la storia della 124 Spider con la serie speciale America dedicata allo sbarco della vettura originale negli USA.

FCA: un bonus per i buoni risultati
Attualità

FCA: un bonus per i buoni risultati

Dopo il bilancio del 2016 è scattato il premio per i dipendenti italiani. Nel 2017 si potrebbe replicare!

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!
Attualità

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!

41.000 km percorsi in 22 paesi, partendo dalla Turchia dove l’auto viene costruita.