Fiat "Green Check-up": il controllo è gratuito

Controlli "ecologici" gratuiti fino al 30 giugno presso la rete Fiat, grazie al programma "Green Check-Up". Si può vincere pure una Panda a GPL

Fiat Panda Model Year 2008

Altre foto »

Fino al 30 giugno Fiat offre controlli gratuiti sulla propria vettura, nell'ambito del programma "Green Check-Up", nato l'anno scorso per sensibilizzare l'importanza di mantenere l'auto efficiente e in buone condizioni. Così facendo si ottiene infatti una diminuzione dei consumi e dell'impatto ambientale del veicolo, oltre che un risparmio economico.

Recandosi presso la rete di assistenza Fiat, Lancia e Alfa Romeo, la vettura sarà sottoposta a cinque controlli specifici sui sistemi che più influiscono sul consumo di carburante: il sistema di accensione, l'impianto di scarico, le candele, il filtro abitacolo, le emissioni di gas di scarico, il filtro dell'aria e gli pneumatici.

Saranno poi applicate condizioni vantaggiose in caso di riparazioni o sostituzioni e in più c'è la possibilità di vincere una Fiat Panda 1.2 GPL, partecipando al concorso dedicato.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 23 aprile 2010

Altro su FIAT

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario
Ecologiche

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario

Una Fiat Panda Natural Power è pronta a effettuare un lungo test che prevede di coprire 80mila km alimentata con biometano prodotto da acque fognarie.

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni
Ultimi arrivi

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni

La Casa del Lingotto celebra i sessant’anni della fiat 500 con numerose iniziative e una serie speciale protagonista a Ginevra.

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano
Curiosità

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano

La Fiat Panda sarà assemblata in Polonia per destinare l’impianto di Pomigliano alla produzione di modelli più complessi.