Hummer: offerte di fine... era

Hummer ha chiuso. A questo punto General Motors ha fretta di vendere gli ultimi esemplari rimasti. Con sconti e finanziamenti da capogiro

HUMMER H3

Altre foto »

In General Motors, dopo la chiusura del marchio Hummer, quello per intenderci delle pachidermiche 4x4 americane, c'è fretta di realizzare svendendo gli ultimi esemplari in concessionaria. A far girare la notizia è stato Nick Richards, portavoce del marchio.

Adesso è arrivato il momento di piazzare gli oltre 2.000 pezzi rimasti presso gli appassionati di questo marchio in cerca dell'affare di fine stagione. Si parla di finanziamenti con tasso 0 e sconti nel rage di 4.000 dollari per H3 e H3T versione 2010, 5.000 dollari su H3T 2009 e addirittura 6.000 per H2 e H3 del 2009.

Per il momento, questa promozione è riservata al mercato Usa, ma successivamente verrà estesa anche agli altri, compresi quelli europei. Nel frattempo c'è pure chi vorrebbe salvare l'Hummer, tutto sommato un marchio ancora mitico per molti, e puntare, grazie alle più recenti tecnologie ibride, a rendere "verdi" queste grandi fuoristrada.

Se vuoi aggiornamenti su HUMMER: OFFERTE DI FINE... ERA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".