McLaren MP4-12C: ecco il configuratore

Attivata sul Web una “tavolozza” di opzioni per personalizzare la GT di Woking (prezzo da 140.000 a 195.000 euro) a proprio piacimento

McLaren MP4-12C: ecco il configuratore

Tutto su: McLaren MP4-12C

di Francesco Giorgi

01 aprile 2010

Attivata sul Web una “tavolozza” di opzioni per personalizzare la GT di Woking (prezzo da 140.000 a 195.000 euro) a proprio piacimento

“Nuda e cruda” così come esce da Woking, o “vestita” in base ai propri gusti personali? Per personalizzare la McLaren MP4-12C, basta disporre di un PC e scegliere il vestito adatto per “Disegnarla attorno al pilota”.

Si può optare per un esemplare già allestito oppure scegliere in una tavolozza di colori. Il primo passo necessario è l’ingresso nella pagina principale del configuratore. Apparirà una prima schermata, corredata di un menu, per iniziare il “gioco”, che può anche essere utilizzato senza l’obbligo di registrarsi.

L’importante è ricordarsi alla fine di salvare il progetto ottenuto in un PDF che contiene tutte le personalizzazioni scelte. Unico, piccolo “neo”: non vengono specificati i prezzi.

L’elenco delle possibili personalizzazioni inizia con una gamma di colori disponibili per la carrozzeria (17 tinte), per lo splitter anteriore e per il disegno dei cerchi in lega (in tre combinazioni). [!BANNER]

Successivamente si può passare all’abitacolo, che può essere personalizzato con sedili dal retro in fibra di carbonio oppure riscaldabili e programmabili, rivestiti in pelle in diversi colori, rifiniture in carbonio per la plancia, l’aggiunta di un set di valigie (in due combinazioni), un estintore, il posacenere, il triangolo d’emergenza e il kit di pronto soccorso (strano che non siano previsti di serie) e i tappetini, i kit di navigazione satellitare e il Meridian Surround sound system.

Accessori per la sicurezza: sensori di parcheggio, avvisatore di bassa pressione pneumatici, sistema di allarme avanzato e McLaren Vehicle Tracking, che consente in caso di emergenza di conoscere la posizione della vettura.

Purtroppo, non c’è nulla al riguardo di eventuali kit di elaborazione meccanica. Forse, i 598 CV garantiti dal V8 di 3,8 litri di cilindrata (per una velocità massima ben al di sopra dei 300 km/h e un’accelerazione 0 – 100 in 3 secondi) sono già abbastanza.