E' ufficiale: Volvo passa a Geely

Siglato ufficialmente il passaggio della Casa svedese da mani americane (Ford) a quelle cinesi. Il destino Volvo passa per 3 continenti

La notizia è stata finalmente ufficializzata: il costruttore cinese Geely ha siglato il definitivo accordo di acquisto della storica casa svedese Volvo, fino a ieri di proprietà dell'americana Ford. Il valore della transazione è stato fissato in 1,3 miliardi di euro. L'accordo è stato firmato a Goteborg dal presidente del gruppo Geely, Li Shofu, e dall'AD della Ford, Lewis Booth nel quartiere centrale della Casa svedese.

Si tratta di un accordo particolarmente rilevante per due principali motivi: da un lato si tratta del più importante acquisto di un marchio automobilistico occidentale da parte cinese e dall'altro sancisce il virtuale sbarco dell'industria automobilistica del paese asiatico negli Stati Uniti, anche se tramite un marchio europeo.

L'operazione, in realtà, era già in cantiere dallo scorso mese di ottobre, quando Ford aveva scelto Geely come candidato privilegiato all'acquisto di Volvo.

Zhejiang Geely, casa madre di Geely Automobile Holdings, ha detto di aver assicurato già tutti i finanziamenti necessari per la transazione e ha anche riaffermato che intende mantenere i siti di produzione di Volvo in Svezia e Belgio: obiettivo del management cinese è infatti quello di mettere le mani sul marchio e sulla tecnologia di progettazione e di costruzione, per poi importarla nella madre patria.

Volvo, che ha 22.000 dipendenti di cui 16.000 sono nel paese scandinavo, venne acquistata da Ford nel 1999 per un valore di 6,45 miliardi di dollari, pari a 4,6 miliardi di euro al cambio odierno.

Se vuoi aggiornamenti su VOLVO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 29 marzo 2010

Altro su Volvo

Volvo S90 e V90, la prova su strada
Prove su strada

Volvo S90 e V90, la prova su strada

Le ammiraglie di Volvo vanno a contrastare la concorrenza premium in versione grande berlina e station wagon. Qualità, comfort e sicurezza le doti principali della S90 e della V90.

Volvo: sarà prodotta in Cina la prima auto elettrica
Ecologiche

Volvo: sarà prodotta in Cina la prima auto elettrica

Al Salone di Shanghai, i vertici Volvo confermano i punti chiave della strategia eco-friendly: nel 2019 la prima auto elettrica.

Volvo XC40, il nuovo SUV arriva a Shanghai 2017
Anteprime

Volvo XC40, il nuovo SUV arriva a Shanghai 2017

Alcuni prototipi del futuro SUV compatto Volvo XC40 sono stati avvistati mentre effettuavano test su strade innevate.