Roma: 3 milioni di ecoincentivi per i taxi

La giunta Alemanno ha stanziato 2,5 milioni di euro per l'acquisto di taxi a basse emissioni e 500.000 euro per taxi per clienti disabili

La giunta del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha approvato una delibera che prevede lo stanziamento di 3 milioni di euro di ecoincentivi per i taxisti municipali. L'obiettivo è di sostenere l'acquisto di auto a basse emissioni e allestite per il trasporto disabili.

"La somma in oggetto - ha detto Sergio Marchi, assessore alla mobilità - vuole contribuire a migliorare la qualità dell'aria nella nostra città, a vantaggio di cittadini e turisti".

Più in dettaglio, la giunta ha stanziato 2,5 milioni per promuovere l'acquisto a basso impatto ambientale di veicoli ibridi o a metano, con contestuale rottamazione dei veicoli di vecchia generazione non omologati alle vigenti norme antinquinamento.

La restante somma di 500.000 euro è invece prevista come contributo all'acquisto di 50 taxi speciali, accessibili anche ai clienti con difficoltà di deambulazione.

Se vuoi aggiornamenti su ROMA: 3 MILIONI DI ECOINCENTIVI PER I TAXI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 25 marzo 2010

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.