Manutenzione auto: è aumentata del 4,3%

Lo scorso anno gli italiani hanno speso di più per la manutenzione e riparazione della propria automobile. In media, 778 euro per auto

Manutenzione e riparazione della propria automobile costano sempre di più. Lo dichiara uno studio dell'Osservatorio Autopromotec, rassegna internazionale specializzata nelle attrezzature e nell'aftermarket automotive (la 24a edizione biennale a Bologna Fiere dal 25 al 29 maggio 2011). 

Da questo studio emerge un incremento del 4.31% rispetto al 2008 in spese per la manutenzione e riparazione delle automobili in Italia. Spesi complessivamente ben 28.415 milioni di euro con una spesa media di 778 euro per ciascuna automobile.

Tra le regioni italiane con la spesa maggiore compare in pole position la Lombardia, seguita da Lazio e Veneto. L' Emilia Romagna ha speso 2.621 milioni per mantenere e riparare le auto lì immatricolate, ossia il 9,22% dei 28.415 milioni complessivi a livello nazionale: la spesa per ogni singola vettura è stata di 978 euro a fronte dei 778 euro in media in Italia.

Valori più alti rispetto alla media nazionale anche in Toscana dove riparazione e manutenzione sono costate 854 euro, mentre tra le regioni più parsimoniose si colloca la Calabria, con appena 476 euro per singola autovettura.

I fattori principali ad incidere sulla consistenza e la dinamica della spesa sono essenzialmente tre: la frequenza del ricorso all'officina, la complessità degli interventi da effettuare e la dinamica dei prezzi. Ago della bilancia è l'innovazione tecnologica presente sulle nuove auto: se da un lato ha ridotto la frequenza del ricorso all'officina (insieme agli incentivi alla rottamazione che hanno mandato in pensione  una grande quantità di auto "datate"), dall'altra proprio l'innovazione tecnologica rende gli interventi più complessi a causa del crescente impiego dell'elettronica. L'atteggiamento risultante è, dunque, la tendenza a sostituire, piuttosto che a riparare.

Se vuoi aggiornamenti su MANUTENZIONE AUTO: È AUMENTATA DEL 4,3% inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Un dossier che conterrebbe valori di NOx alterati pubblicato da Libération. Renault puntualizza: "Mai violato alcuna normativa".

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…