Inghilterra: roulette russa ai passaggi a livello

Nel 2009 tredici automobilisti deceduti. Le autorità ferroviarie inglesi: "Ai corsi di guida urgono domande sui passaggi a livello"

Troppi incidenti ai passaggi a livello, molti di questi sono mortali. E l'azienda che gestisce le ferrovie in Gran Bretagna chiede un provvedimento immediato al Governo.

E' il grido d'allarme lanciato in questi giorni dai dirigenti della Network Rail, preoccupati per il gran numero di sinistri che avvengono alle intersezioni stradali con i binari, e che nel 95% dei casi sono da imputare a imprudenza o a errori di valutazione di automobilisti, motociclisti, ciclisti e pedoni. Insomma, una specie di Roulette russa: "Proviamo a passare all'ultimo istante e... speriamo di farcela", ma qualcuno non ce la fa. Qualche dato: nel 2009 si sono avuti 13 incidenti mortali; in 145 episodi la collisione è stata evitata solo all'ultimo momento.

"Purtroppo gli automobilisti molto spesso giocano alla roulette russa con treni da centinaia di tonnellate - lamenta il Presidente della Network Rail, Iain Coucher - Non valutano, cioè, con la dovuta prudenza la distanza fra loro stessi e il convoglio che sopraggiunge. Resto dell'avviso che molte vite potrebbero essere salvate se gli automobilisti imparassero già dalla scuola guida come comportarsi ai passaggi a livello".

La proposta lanciata dalla Network Rail è di includere nei corsi di scuola guida delle nozioni di comportamento ai passaggi a livello, e di aggiungere negli esami di teoria per la patente delle domande a tema.

La proposta ha incontrato il favore della Polizia Ferroviaria: "Gli incidenti ai passaggi a livello possono essere in larga parte evitati, e il contribuire al cambiamento delle abitudini negli utenti della strada è un imperativo", confermano i dirigenti della British Transport Police.

Se vuoi aggiornamenti su INGHILTERRA: ROULETTE RUSSA AI PASSAGGI A LIVELLO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 10 marzo 2010

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.