Lotus e Cosworth insieme per un nuovo motore

Le due case inglesi svilupperanno insieme la tecnologia per fornire motori ad elevata potenza a auto da strada e da corsa

Lotus e Cosworth insieme per un nuovo motore

Tutto su: Lotus

di Andrea Barbieri Carones

05 marzo 2010

Le due case inglesi svilupperanno insieme la tecnologia per fornire motori ad elevata potenza a auto da strada e da corsa

Il gruppo Lotus e Cosworth hanno annunciato una partnership strategica volta allo sviluppo di motori di alta potenza per auto da strada e da corsa.

In particolare, la seconda delle due aziende britanniche svilupperà motori con alte prestazioni basandosi sugli attuali propulsori targati Toyota, di cui saranno equipaggiate le future auto Lotus. Ma non solo: Cosworth assemblerà tutti i motori per auto da corsa per tutte le attività da competizione basate su tecnologia Toyota.

La prima applicazione di questo accordo sarà fatta sul motore V6 da corsa della Lotus Evora.[!BANNER]

“Il legame tra Lotus e Cosworth – ha detto Dany Bahar, amministratore delegato della casa costruttrice londinese – è storico. Ma questa nostra nuova strategia è basata semplicemente sulle competenze di Cosworth di sviluppare motori da corsa”.