Presentato a Roma il primo taxi per disabili

La cooperativa 3570 ha inaugurato la prima auto pubblica (una Ford Tourneo Connect) destinata a persone con difficoltà motorie

A Roma, la cooperativa di taxi "3570" ha presentato una flotta di auto pubbliche dedicata ai clienti con difficoltà motorie. Il progetto - battezzato "3570 Modalità Accessibile" - è stato reso possibile grazie alla partecipazione della fondazione Aglat, di Ford e di Tecnodrive, che hanno fornito e allestito il primo taxi. Altri 19 seguiranno entro l'estate mentre a fine anno sarà raggiunta quota 50.

Il taxi in oeggetto è una Ford Tourneo Connect con filtro attivo antiparticolato (FAP) con tutti i principali accessori di sicurezza come l'ESP (controllo elettronico della stabilità), TCS (controllo della trazione) e EBA (assistenza alla frenata),  fattore determinante per il trasporto delle persone disabili.

Notevole lo spazio nell'abitacolo, con possibilità di trasportare 5 passeggeri, compreso il conducente, con una persona sulla sedia a rotelle che potrà contare su sistemi di sollevamento e ancoraggio secondo le norme comunitarie.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 24 febbraio 2010

Altro su Ford

Ford Fiesta ST-Line 1.0 EcoBoost: la prova su strada
Prove su strada

Ford Fiesta ST-Line 1.0 EcoBoost: la prova su strada

Abbiamo provato la variante più spinta del 3 cilindri EcoBoost capace di erogare ben 140 CV...scopritela con noi!

Ford: il sistema di rilevamento pedoni funziona anche di notte
Tecnica

Ford: il sistema di rilevamento pedoni funziona anche di notte

Ecco come Ford aiuta a superare la paura del buio e il timore di scontrarsi con ostacoli e pedoni: il dispositivo debutterà sulla rinnovata Fiesta.

Ford Fiesta ST,  bomba da 200 CV al Salone di Ginevra 2017
Anteprime

Ford Fiesta ST, bomba da 200 CV al Salone di Ginevra 2017

La nuova generazione della Ford Fiesta ST sfoggia un’estetica racing e nasconde un piccolo 3 cilindri Ecoboost da 200 CV.