Gratta e sosta fasulli a Bari. Scatta la denuncia

Scoperto dalla polizia municipale del capoluogo pugliese un giro di falsi contrassegni per la sosta. Nei guai un edicolante

Gratta e sosta. Ma se il "grattino" è fasullo, ecco che scatta la denuncia. A carico del venditore, s'intende. E' stato così che a Bari è stato sgominato un giro di falsi contrassegni per il parcheggio.

La scoperta, avvenuta da parte di alcuni agenti di Polizia municipale in servizio nel quartiere Murat del capoluogo pugliese, ha portato alla chiusura di un'edicola, il cui titolare è stato accusato di ricettazione.

I dirigenti dei vigili urbani di Bari hanno spiegato che, nei giorni scorsi, sotto il parabrezza di alcune auto in sosta erano stati trovati dei contrassegni per la sosta la cui stampa aveva insospettito gli agenti.

Al termine di una breve indagine, i vigili urbani di Bari sono risaliti all'edicola che li aveva venduti, la stessa dove proprio un mese fa erano stati sequestrati 400 "gratta e sosta" falsi. In quest'ultima occasione i moduli contraffatti erano cinquanta, sufficienti comunque per far scattare una denuncia per ricettazione.

Immediata la contromisura delll'AMTAB (azienda di trasporti pubblici di Bari) che entro un mese adotterà nuovi contrassegni per il parcheggio caratterizzati da una nuova grafica e che riporteranno un ologramma - si spera - a prova di falsario.

Se vuoi aggiornamenti su GRATTA E SOSTA FASULLI A BARI. SCATTA LA DENUNCIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 12 febbraio 2010

Vedi anche

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Un dossier che conterrebbe valori di NOx alterati pubblicato da Libération. Renault puntualizza: "Mai violato alcuna normativa".

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…