Ferrari, Flavio Manzoni a capo del design

Sardo, 45 anni, traccerà lo stile delle “rosse” di domani. Riporterà all’amministratore delegato Felisa

Ferrari, Flavio Manzoni a capo del design

di Lorenzo Stracquadanio

13 gennaio 2010

Sardo, 45 anni, traccerà lo stile delle “rosse” di domani. Riporterà all’amministratore delegato Felisa

Flavio Manzoni è il nuovo direttore del design Ferrari. In questo ruolo avrà il compito di “guidare e coordinare il processo di creazione e di definizione dello stile delle nuove vetture” della Casa di Maranello, facendo riferimento direttamente allAD Amedeo Felisa.

Laureato in architettura con specializzazione in disegno industriale, Manzoni, 45 anni e originario di Nuoro, ha iniziato la sua carriera in Lancia nel 1993. Dopo tre anni trascorsi a Barcellona nei ranghi di Seat, è tornato alla Lancia per dirigerne il Centro Stile, assumendo in seguito la responsabilità dei Centri Stile di Fiat e Lancia.[!BANNER]

Nel 2006 ha fatto il suo ingresso in Volkswagen voluto dal designer Walter de’ Silva, e assumendo un anno dopo l’incarico di direttore del design creativo del gruppo di Wolfsburg. Appassionato di arte e musica, Manzoni ama suonare il pianoforte e scrivere: è uno degli autori del libro “L’automobile italiana” e dal 2007 fa parte della giuria dell’IF-Award Product Design.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...