L'azienda russa Sollers apre a Vladivostok

L'azienda russa produrrà versioni speciali del Fiat Ducato e costruirà la C200, la nuova SUV SsangYong pronta nel 2010

Sollers ha aperto uno stabilimento a Vladivostok. L'azienda russa, specializzata nella costruzione di componenti per auto, nell'assemblamento di motori e nella fornitura di servizi di vendita e di riparazione per Fiat, SsangYong e Isuzu Turcks, ha investito circa 130 milioni di euro.

Da qui uscirà anche la nuova SUV C200 SsangYong e versioni speciali del Fiat Ducato (destinata ai mercati dell'Estremo Oriente) e della fuoristrada UAZ Patriot. I mezzi della casa del Lingotto, in particolare, saranno impiegati sia come trasporto passeggeri sia come scuola bus, ambulanze o veicoli blindati.

Nella prima fase, che copre tutto il 2010, verranno prodotti circa 15.000 veicoli, che saliranno a 40.000 a partire dal 2012. Con questo investimento, l'azienda mira anche ad attirare l'attenzione delle case costruttrici asiatiche che ancora non hanno impianti di produzione in Russia.

Se vuoi aggiornamenti su L'AZIENDA RUSSA SOLLERS APRE A VLADIVOSTOK inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 29 dicembre 2009

Vedi anche

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…

Auto e moto: cos

Auto e moto: cos'è il "foglio unico" di circolazione?

Addio carta di circolazione e certificato di proprietà: i dati potrebbero essere accorpati in un unico documento.