L'azienda russa Sollers apre a Vladivostok

L'azienda russa produrrà versioni speciali del Fiat Ducato e costruirà la C200, la nuova SUV SsangYong pronta nel 2010

Sollers ha aperto uno stabilimento a Vladivostok. L'azienda russa, specializzata nella costruzione di componenti per auto, nell'assemblamento di motori e nella fornitura di servizi di vendita e di riparazione per Fiat, SsangYong e Isuzu Turcks, ha investito circa 130 milioni di euro.

Da qui uscirà anche la nuova SUV C200 SsangYong e versioni speciali del Fiat Ducato (destinata ai mercati dell'Estremo Oriente) e della fuoristrada UAZ Patriot. I mezzi della casa del Lingotto, in particolare, saranno impiegati sia come trasporto passeggeri sia come scuola bus, ambulanze o veicoli blindati.

Nella prima fase, che copre tutto il 2010, verranno prodotti circa 15.000 veicoli, che saliranno a 40.000 a partire dal 2012. Con questo investimento, l'azienda mira anche ad attirare l'attenzione delle case costruttrici asiatiche che ancora non hanno impianti di produzione in Russia.

Se vuoi aggiornamenti su L'AZIENDA RUSSA SOLLERS APRE A VLADIVOSTOK inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 29 dicembre 2009

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.