MP4 - 12C, la diretta rivale della Ferrari 458

In una intervista, il boss della McLaren Automotive anticipa che, a due anni dalla messa in commercio, la supercoupé sarà la rivale per Maranello

McLaren MP4-12C

Altre foto »

Continua l'amicizia (formale) con Mercedes. L'idea è stata quella di creare una vettura in grado di competere ad armi pari con Ferrari. Per assicurarsi una buona base di clientela, è in previsione una gamma di veicoli che non si fermi a un solo modello. Mancano meno di due anni per il lancio della MP4 - 12C, la McLaren del nuovo corso, e Ron Dennis ieri è uscito allo scoperto per indicare quali sono le ambizioni del Marchio di Woking.

La McLaren Automotive, struttura nata la scorsa primavera come factory del Gruppo McLaren, metterà in commercio entro due anni la sua V8 da 3,8 litri a doppio compressore da 600 CV, la prima auto interamente made in Woking nella storia delle McLaren destinate all'uso stradale.

"Tuttavia, non ci saranno rivalità con la Mercedes", ha indicato Ron Dennis in una intervista apparsa oggi su Whatcar. Nemmeno all'indomani della presentazione della SLS AMG? Il numero uno della McLaren Automotive assicura di no: "Il nostro punto di riferimento è la Ferrari. E la MP4 - 12C ne sarà una diretta concorrente".

E che la MP4 -12C (sigla che si rifà in maniera chiara alle monoposto di F1) sarà una competitor per l'ultima nata di Maranello, viene evidenziato nel prezzo (che sarà compreso in un range fra 140.000 e 200.000 euro) e nella tecnologia utilizzata per il telaio: in alluminio per la 458 Italia, in carbonio, secondo un'esperienza quasi trentennale, per la supercoupé McLaren che vedrà la luce nel 2011.

"Dalla nostra lunga alleanza con la Mercedes abbiamo appreso l'importanza di costruire una vettura di qualità e l'attenzione ai dettagli", spiega Ron Dennis. Il riferimento, in questo caso, va anche alla neo - pensionata Mercedes SLR, la V8 da 650 CV nata nel 2004 in collaborazione fra le due Case per celebrare i 50 anni dalla leggendaria SLR degli anni Cinquanta e proposta nelle declinazioni coupé, roadster e versione speciale Stirling Moss, che dopo cinque anni di produzione e 2.000 esemplari realizzati, nei giorni scorsi è uscita di scena.

Quanto alle cifre di produzione, il boss della McLaren Automotive indica in 5.000 le vetture che ogni anno saranno prodotte nello stabilimento di Woking: la MP4 - 12C sarà la capostipite di una gamma più articolata di auto, che "contribuiranno ad assicurare il futuro produttivo della nostra azienda", spiega Dennis.

Se vuoi aggiornamenti su MCLAREN MP4-12C inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 09 dicembre 2009

Altro su McLaren MP4-12C

McLaren MP4-12C Spider by DMC
Tuning

McLaren MP4-12C Spider by DMC

Un’esotica MP4-12C Spider del reparto McLaren Special Operations viene ulteriormente modificata esteticamente e meccanicamente dal tuner tedesco.

McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC
Tuning

McLaren MP4 12C Velocita-Wind Edition by DMC

660 CV e un esclusivo bodikit interamente in fibra di carbonio: è la ricetta Dmc per rendere ancora più "estrema" la McLaren Mp4 - 12C.

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione
Mercato

McLaren MP4 12C: presto fuori produzione

La sportiva di Woking sarà rimpiazzata dalla 650S nelle varianti coupè e spider