Stop con il fumo mentre si guida

L’Aci lancia una prosposta per istituire il divieto di fumare alla guida, raccogliendo consensi a livello internazionale

Stop con il fumo mentre si guida

di Lorenzo Stracquadanio

24 novembre 2009

L’Aci lancia una prosposta per istituire il divieto di fumare alla guida, raccogliendo consensi a livello internazionale

L’Automobil Club d’Italia ha lanciato la proposta di vietare di fumare e telefonare (anche con il vivavoce) mentre si è alla guida, con l’obiettivo di ridurre o evitare gli incidenti stradali.

Resa nota già a metà ottobre, l’idea è stata riproposta dall’Aci in occasione del primo Summit Mondiale sulla Sicurezza Stradale che si è svolto Mosca. Nel corso dell’evento il presidente dell’Aci e vice presidente Fia, Enrico Gelpi, ha esaminato l’efficacia del divieto di fumo e di uso del telefono al volante con il Segretario di Stato americano ai Trasporti, Ray Lahood.

Secondo Gelpi chi fuma alla guida ha il 50% in più di probabilità di causare un incidente, mentre l’uso del telefono al volante raddoppia i tempi di reazione. Non a caso la guida distratta è la seconda causa di incidente sulle strade.[!BANNER]

A manifestare il proprio assenso alla proposta sono stati oltre al Segretario ai Trasporti Usa, anche il Ministro dei Trasporti britannico, Lord Andrew Adonis, e il Segretario di Stato messicano ai Trasporti, Juan Francisco Molinar Horcasitas.

Quest’ultimo in particolare ha già messo in atto pratiche concrete contro la distrazione al volante che hanno permesso al Messico di registrare i migliori risultati tra i Paesi sudamericani nella riduzione dell’incidentalità stradale.

No votes yet.
Please wait...