Legacy vince il premio “Best Value”

Nell’ambito della manifestazione giapponese Auto dell’anno 2009-2010, la Subaru Legacy è quella con miglior rapporto qualità-prezzo

Legacy vince il premio "Best Value"

Tutto su: Subaru Legacy

di Andrea Barbieri Carones

13 novembre 2009

Nell’ambito della manifestazione giapponese Auto dell’anno 2009-2010, la Subaru Legacy è quella con miglior rapporto qualità-prezzo

In occasione della premiazione Auto dell’anno 2009-2010 giapponese, la Subaru Legacy ha vinto il premio “Best value”, uno dei più ambiti riconoscimenti del Sol Levante.

Il successo della Legacy segue quello della Exiga, che era salita sul gradino più alto del podio nell’edizione dello scorso anno nella categoria “Most Fun” o auto più divertente. Subaru, quindi, per 2 anni consecutivi ottiene riconoscimenti per il mercato interno giapponese.

A 20 anni dal suo primo lancio, la Legacy si è sviluppata come vettura gran turismo grazie sia alla trazione integrale AWD, tradizionale tecnologia Subaru, sia al motore boxer a cilindri contrapposti. La quinta generazione del modello della Casa è ancora più pulita e sicura, senza naturalmente trascurare l’aspetto delle prestazioni, che sono migliorate.

Assegnando il premio, la giuria ha citato il modello Subaru Legacy come ideale vettura Best Value, in grado di fornire ottime prestazioni di guida grazie alle collaudate tecnologie Subaru, come il sistema AWD e il motore boxer, unitamente al prezzo appetibile.

Oltre che nel mercato interno, la vettura è stata lanciata negli Stati Uniti dove sta segnando interessanti andamenti di vendita. In Europa, e in Italia in particolare, i modelli Legacy SW ed Outback sono stati lanciati all’inizio del mese di ottobre e stanno riscontrando buoni consensi da parte della clientela, che ne apprezza soprattutto il comfort e l’abitabilità.