Per il 2012, la rivale della Nano

La sfida alla low cost Tata viene raccolta da Renault e Nissan, che stanno preparando una citycar concorrente della Nano. Arriverà nel 2012

Tata presto potrebbe non avere più il primato dell'auto più economica del mondo. Secondo Carlos Ghosn, AD di Renault, l'alleanza Renault - Nissan (con la presenza, nel ruolo di partner locale, di Bajaj) sta per sviluppare una citycar super economica da contrapporre alla Tata Nano.

La vettura, secondo quanto dichiarato da Ghosn, arriverà nel 2012 e sarà agevolata nel proprio ruolo di "antiNano" dal prezzo di vendita, che il numero uno della Renault indica come "il più basso al mondo".

Realtà? Sembra proprio di si, visto che Renault e Nissan hanno concluso, a metà del 2008, un accordo con Bajaj (già licenziataria per l'India della Piaggio per i suoi scooter) finalizzato a un progetto comune per una utilitaria che porta il nome in codice ULC.

E la corsa ad accaparrarsi più quote possibili, sul mercato interno e a livello internazionale, nel segmento nascente delle "super low cost" non si esaurisce qui. La Tata Nano, attualmente la vettura più cheap del mondo (in India viene venduta a 100 mila rupie, equivalenti a 2.500 dollari; ovvero poco più di 1.700 euro) è circondata da una schiera di future concorrenti.

Oltre a Renault - Nissan - Bajaj quindi, sull'altro piatto della bilancia va messa anche la "low cost" che General Motors ha in previsione di lanciare sul mercato indiano entro la fine del 2010. C'è poi un analogo progetto da parte di Toyota, che dovrebbe concretizzarsi nel 2011; e poi Ford, che ha annunciato per il 2010 l'inizio della progettazione di una sua low cost.

Se vuoi aggiornamenti su PER IL 2012, LA RIVALE DELLA NANO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 11 novembre 2009

Vedi anche

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Un dossier che conterrebbe valori di NOx alterati pubblicato da Libération. Renault puntualizza: "Mai violato alcuna normativa".

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…