Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Con l’inizio del nuovo anno arrivano i nuovi aumenti nel 2017 dei pedaggi autostradali caratterizzati da una media dello 0,6%.

Anche quest'anno, gli automobilisti italiani che rientreranno dalle vacanze percorrendo le autostrade del nostro paese dovranno fare i primi conti con l'ormai classico aumento dei Pedaggi autostradali.

I dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti parlano di un rincaro dello 0,64% dei pedaggi relativo alle tratte di Autostrade per l'Italia S.p.A., mentre sulla Pedemontana Lombarda l'aumento raggiunge lo 0,9%.

Immediate le lamentele rivolte al Governo  da parte delle associazioni dei consumatori. Ad esempio Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti", ha affermato che: "Così si tagliano le gambe alla ripresa. Sulle vecchie autostrade il traffico è in netta crescita, gli addetti sono in continua diminuzione, gli ammortamenti completati, gli investimenti promessi (in cambio degli aumenti tariffari) non sono mai stati realizzati e nonostante questo il Governo autorizza aumenti medi dell'1,5%."

Se vuoi aggiornamenti su PEDAGGI AUTOSTRADALI: I NUOVI AUMENTI 2017 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 02 gennaio 2017

Vedi anche

Lancia: il marchio sarà venduto ai cinesi di GAC?

Lancia: il marchio sarà venduto ai cinesi di GAC?

Indiscrezioni provenienti dai media brasiliani parlano di una possibile cessione di Lancia ai cinesi del colosso GAC.

Salone di Francoforte 2017: non ci saranno Fca, Psa e Nissan

Salone di Francoforte 2017: non ci saranno Fca, Psa e Nissan

Una indiscrezione Web indica che l’IAA 2017 farà a meno di Fca (ma non Ferrari e Maserati), DS e Peugeot, Nissan e Infiniti, Mitsubishi e Volvo.

FCA: Marchionne lascerà il ruolo di A.D. nel 2019

FCA: Marchionne lascerà il ruolo di A.D. nel 2019

Le dichiarazioni di John Elkan in merito alla posizione del manager.