Toyota, richiamo globale per 5,8 milioni di auto

La Casa giapponese costretta a richiamare 5,8 milioni di auto a causa degli airbag difettosi prodotti dalla Takata.

Il problema degli Airbag difettosi prodotti dalla Takata utilizzati sui veicolo di tanti Costruttori internazionali si allarga sempre più. Questa a volta a farne le spese è il Gruppo Toyota che ha recentemente annunciato un maxi richiamo in tutto il mondo che coinvolgerà ben 5,8 milioni di auto.

I modelli della Casa dei tre ellissi coinvolti nel richiamo causato dagli Airbag difettosi sarebbero Corolla e Yaris (prodotti tra maggio 2000 e novembre 2001 e tra aprile 2006 e dicembre 2014) distribuiti principalmente nel mercato interno giapponese, ma anche in Cina ed Europa.

Analizzando i dati nel dettaglio, il primo produttore di automobili al mondo dovrà richiamare ben 1,47 milioni di auto in Europa, 1,16 milioni in Giappone, 820.000 in Cina e 2,35 milioni di auto da altri Paesi del mondo (Stati Uniti esclusi). Con questi numeri scopriamo che i richiami di auto Toyota che montano gli Airbag della Takata schizzano a quota 23,1 milioni, mentre sono 12 i costruttori automobilistici che hanno dovuto richiamare le proprie auto dotate dei medesimi airbag. Secondo un primo calcolo complessivo, sono state stimate ben 100 milioni di auto dovranno essere richiamate a causa del problema agli Airbag forniti da Takata.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 26 ottobre 2016

Altro su Toyota

Toyota C-HR, elogio della personalità
Ultimi arrivi

Toyota C-HR, elogio della personalità

Estetica "da prototipo", doppia motorizzazione che strizza l’occhio all’ibrido e trazione integrale. La crossover-coupé giapponese sguinzaglia le proprie armi con doti dinamiche sorprendenti.

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?
Ecologiche

Toyota: nel 2020 una nuova gamma elettrica extended range?

Rumors dal Web indicano che il colosso giapponese svilupperà, in tempo per le Olimpiadi di Tokyo, una gamma zero emissioni ad autonomia elevata.

Toyota GT86: continua il Playground Tour
Eventi

Toyota GT86: continua il Playground Tour

Il 5 novembre l’appuntamento di Milano