Ford aprirà un nuovo stabilimento in Messico

La Casa dell'Ovale Blu costruirà qui le vetture destinate al Nord e Sud America

Ford costruirà una nuova fabbrica in Messico, nello stato di San Luis Potosì. Ad annunciarlo è stato lo stesso Costruttore americano, che ha confermato il progetto senza però rilasciare dei dettagli sull'ubicazione precisa del nuovo impianto produttivo. 

Ford investirà nella costruzione della fabbrica 1,6 miliardi di dollari con l'obiettivo di creare 2.800 posti di lavoro entro i prossimi quattro anni. Il piano si aggiunge ai 170 milioni di euro che il Costruttore ha appena confermato per lo stabilimento di Pretoria, in Sudafrica, da dove usciranno le nuove Ford Everest e Ford Ranger. 

Il futuro impianto messicano sarà pronto entro il 2018 e l'intenzione di Ford è quella di produrvi tutti i modelli destinati all'America settentrionale e meridionale, creando in questo modo il quarto sito produttivo più importante dopo gli USA, la Cina e la Germania.  

La Casa con sede a Detroit ha comunque rassicurato i sindacati a "Stelle e Strisce", smentendo la possibilità che il nuovo stabilimento possa avere ricadute negative sull'occupazione in Nord America.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 06 aprile 2016

Altro su Ford

Ford Explorer: il restyling al Salone di New York
Anteprime

Ford Explorer: il restyling al Salone di New York

Il SUV dell’Ovale Blu aggiornato con un restyling debutta al Salone di New York

Ford: arriva la culla che imita suoni e movimenti delle automobili
Curiosità

Ford: arriva la culla che imita suoni e movimenti delle automobili

La Casa dell’Ovale blu ha ideato una speciale culla hi tech in grado di imitare suoni tipici della guida notturna.

Ford fornisce auto ibride alla polizia americana
Ecologiche

Ford fornisce auto ibride alla polizia americana

La Fusion ibrida si prepara ad entrare in servizio a New York e Los Angeles: fa parte del maxi programma Ford di sviluppo della mobilità eco friendly.