Ford aprirà un nuovo stabilimento in Messico

La Casa dell'Ovale Blu costruirà qui le vetture destinate al Nord e Sud America

Ford costruirà una nuova fabbrica in Messico, nello stato di San Luis Potosì. Ad annunciarlo è stato lo stesso Costruttore americano, che ha confermato il progetto senza però rilasciare dei dettagli sull'ubicazione precisa del nuovo impianto produttivo. 

Ford investirà nella costruzione della fabbrica 1,6 miliardi di dollari con l'obiettivo di creare 2.800 posti di lavoro entro i prossimi quattro anni. Il piano si aggiunge ai 170 milioni di euro che il Costruttore ha appena confermato per lo stabilimento di Pretoria, in Sudafrica, da dove usciranno le nuove Ford Everest e Ford Ranger. 

Il futuro impianto messicano sarà pronto entro il 2018 e l'intenzione di Ford è quella di produrvi tutti i modelli destinati all'America settentrionale e meridionale, creando in questo modo il quarto sito produttivo più importante dopo gli USA, la Cina e la Germania.  

La Casa con sede a Detroit ha comunque rassicurato i sindacati a "Stelle e Strisce", smentendo la possibilità che il nuovo stabilimento possa avere ricadute negative sull'occupazione in Nord America.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 06 aprile 2016

Altro su Ford

Ford Focus RS: la prova su strada e in pista
Prove su strada

Ford Focus RS: la prova su strada e in pista

Con il Drift Mode per guidare alla Ken Block: abbiamo provato la nuova Ford Focus RS in pista.

Ford: la guida autonoma porterà ad una migliore mobilità
Tecnica

Ford: la guida autonoma porterà ad una migliore mobilità

La Casa dell’Ovale blu punta a lanciare sul mercato entro il 2021 la sua prima vettura elettrica dotata di guida autonoma.

Ford Mustang Shelby Gte: nuova versione potenziata
Anteprime

Ford Mustang Shelby Gte: nuova versione potenziata

Pensata per Usa e Canada (ma potrebbe anche arrivare in Europa), veste la classica livrea Shelby e dichiara 340 CV (2.3 ecoBoost) e 442 CV (5.0 V8).