Se ne è andato Elio Zagato

Si è spento a 88 anni il pilota e geniale carrozziere milanese Elio Zagato, autore delle più ammirate sportive della storia dell'auto

Se n'è andato, nell'anno del noventesimo anniversario della celebre carrozzeria milanese fondata dal padre Ugo, Elio Zagato, colui che ha messo la firma, quella inconfondibile "Z", su alcune delle più belle realizzazioni della storia mondiale dell'auto.

Aveva 88 anni e aveva esordito come pilota a 26 anni sul circuito di Piacenza l'11 Maggio del 1947, nella stessa occasione in cui debuttava la prima Ferrari della storia, la 125C, con Franco Cortese e Giuseppe Farina. Il giovane Elio partecipava nella classe 750 con una Fiat ricarrozzata dal padre, che gliela aveva regalata come dono per la laurea.

Dovette ritirarsi a quattro giri dalla fine in quella gara a cui partecipò anche il futuro "collega" Nuccio Bertone, ma da quel momento iniziò a creare le sue GT con le quali spesso si confrontava con i più grandi come Ascari, Fangio, Maglioli, Nuvolari e molti altri.

Nel suo palmarés ci sono 82 vittorie su 150 gare e 5 titoli mondiali nelle categorie Gran Turismo, oltre a una Targa Florio, otto Coppa Intereuropa, tre primi posti di classe alla Coppa d'Oro delle Dolomiti ed un primo assoluto sul circuito dell'Avus di Berlino nel 1955. Fu anche tra i fondatore della storica scuderia milanese Sant Ambroeus.

Ma Elio Zagato è stato soprattutto amato per le sue carrozzerie sempre personali, come quella della sua preferita, la Fiat 8V Zagato, ma anche quelle delle Alfa Romeo 1900SSZ Ferrari 250GTZ, Maserati A6G, Aston Martin DB4GTZ, le Alfa Romeo SZ, TZ e TZ2, e le popolarissime Lancia Sport su telai Appia, Flavia, Flaminia e Fulvia.

"La vedi quella? E' diversa da tutte le altre? Allora è una Zagato": era il suo modo di intendere l'automobile, una passione che, per fortuna di tutti noi appassionati, ha trasmesso ai figli Marella e Andrea oggi alla guida dell'azienda di famiglia.

Se vuoi aggiornamenti su SE NE È ANDATO ELIO ZAGATO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.