Fiat-Chrysler: richiamo per oltre 900 mila Jeep

Jeep sta richiamando principalmente in Nord America più di 900 mila vetture a causa di un difetto agli specchietti retrovisori elettrici.

Jeep Wrangler Model Year 2012

Altre foto »

Fiat Chrysler sta effettuando un richiamo che interessa 907.000 veicoli a causa di alcuni problemi elettrici. La notizia è stata riportata dalla stampa americana e riguarda vetture a marchio Jeep

Il gruppo italo-americano ha specificato che il difetto è relativo a un potenziale problema di uno degli specchietti laterali ad azionamento elettrico montati sui veicoli.

modelli Jeep soggetti al richiamo sono stati distribuiti quasi tutti in Nord America, in Canada in particolare, e tra essi ci sono 437.000 Jeep Wrangler

FCA ha assicurato inoltre che al momento non si è a conoscenza di incidenti o di gravi problemi alla sicurezza dovuti a questo difetto, ma è chiara l'intenzione di agire tempestivamente informando i proprietari interessati per un passaggio in officina, dove i componenti non funzionanti saranno sostituiti con altri più affidabili senza alcuna spesa per il cliente.

Se vuoi aggiornamenti su JEEP inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 20 ottobre 2014

Altro su Jeep

Jeep lancia l
Anteprime

Jeep lancia l'operazione Bridge Compass

Chi acquista una nuova Jeep Compass - proposta nella versione di lancio "Opening Edition" da 37.750 euro - riceve in uso gratuito una Renegade.

Jeep: la futura Grand Cherokee sul telaio di Alfa Romeo Stelvio
Anteprime

Jeep: la futura Grand Cherokee sul telaio di Alfa Romeo Stelvio

Al Salone di Detroit 2017, intervento del numero uno Fca sui programmi del Gruppo a breve - medio termine. Stop al progetto Giulia Station Wagon?

Jeep Cherokee Night Eagle, in Italia da 52.750 euro
Ultimi arrivi

Jeep Cherokee Night Eagle, in Italia da 52.750 euro

La serie speciale Jeep Cherokee Night Eagle vanta un’estetica dal sapore dark e una dotazione da ammiraglia.