Pirati della strada: quest’anno peggio del 2008

Nel solo 2009 già rilevati 319 episodi contro i 323 dello scorso anno. Roma maglia nera secondo i dati dell'ASAPS

Anno da dimenticare per gli incidenti causati dai pirati della strada. Secondo l'osservatorio il Centauro/Asaps, nel 2009, sono già stati rilevati 319 episodi per un totale di 66 vittime e 410 feriti. Numeri pesanti che, facendo riferimento solo ai primi 8 mesi dell'anno, non fanno affatto ben sperare per i mesi successivi. Basti pensare che in tutto il 2008 erano stati censiti complessivamente 323 episodi con 93 morti e 331 feriti.

Il 2009 in altre parole ha già eguagliato il livello dell'anno precedente. A metà Aprile gli episodi registrati dall'Osservatorio erano già 116 con 21 persone uccise e 152 ricoveri per lesioni. Nel 2009 i casi in cui il pirata è stato identificato sono stati il 72% con 37 pirati arrestati e 47 denunciati a piede libero (in leggero calo rispetto al 2008).

Nella classifica delle regioni coinvolte, a metà Aprile era il Lazio ad occupare il primo posto con 21 episodi di pirateria (17 a Roma), seguito da Lombardia con 18, Emilia Romagna con 17 e la Puglia con 12. Nel 2008 invece era al primo posto l'Emilia Romagna con 38 episodi seguita dalla Campania con 37 e dalla Lombardia con 35. I più colpiti dai pirati della strada rimangono comunque i pedoni con 15 vittime su 21. In calo invece i casi di ebbrezza accertata (27% nel 2009 rispetto al 43,8% del 2008).

In questo quadro è Roma a indossare la maglia nera. La capitale italiana viaggia in testa a questa triste classifica con 25 episodi, pari al 58,1% di quelli registrati in tutto il Lazio (43).

L'ultima vittima dei pirati della strada morta sull'asfalto romano è un medico di 77 anni, travolto e ucciso in via del Trullo da una BMW Z3 Cabrio, il cui guidatore si è dato alla fuga dopo aver commesso il fatto. I Carabinieri sono riusciti a individuare l'automobile, ritrovata abbandonata in una strada limitrofa e a risalire al proprietario, che è stato denunciato a piede libero per omicidio colposo e omissione di soccorso.

Se vuoi aggiornamenti su PIRATI DELLA STRADA: QUEST’ANNO PEGGIO DEL 2008 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 07 settembre 2009

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.