Ford Italia dona alla Croce Rossa un Ranger Pick Up per l'Abruzzo

Un fuoristrada Ranger Pick Up alla Croce Rossa Italiana: è il contributo di Ford Italia per le operazioni in Abruzzo

FORD Ranger

Altre foto »

Se è vero che il mercato dell'automobile sta lentamente rialzando la testa dopo una delle più grandi batoste mai ricevute, la solidarietà sembra non conoscere crisi. Nella giornata di venerdì 3 Luglio infatti, Ford Italia ha donato alla Croce Rossa Italiana un Ford Ranger Pick Up al fine di poter continuare con efficacia la sua opera di sostegno all'Abruzzo colpito così gravemente dal sisma del 6 Aprile.

Si tratta della nuova versione, ridisegnata nel frontale ed equipaggiata con due motorizzazioni turbodiesel Duratorq TDCi: 143 CV nella versione da 2.5 litri e 156 CV nella versione 3.0 TDCi, con una coppia di 380 Nm, disponibile anche con il cambio automatico Durashift.

Dotato di balestre posteriori, riduttore di marcia e sospensioni anteriori a doppio braccio oscillante con barra di torsione, il 4×4 yankee è il mezzo ideale per affrontare tutte le difficoltà che un terreno impervio come quello abruzzese, continuamente martoriato dalle scosse, offre.

Sono oltre 500 le persone tra volontari e operatori della Croce Rossa Italiana che sono impegnate nelle zone del terremoto. Ora con questo nuovo Ranger avranno un supporto in più. Un'altra iniziativa che si aggiunge a quelle già numerose che vedono altri Costruttori impegnati a fianco di chi è stato colpito dalla catastrofe.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto: