Audi blocca la Qoros: niente Q nei nomi

La Qoros GQ3 rischia di dover cambiare nome prima del debutto Al Salone di Ginevra. Un tribunale tedesco ha dato ragione ad Audi sull'uso della Q.

Qoros GQ3

Altre foto »

Prima vittoria di Audi contro il marchio cinese Qoros. Il costruttore tedesco ha portato davanti al tribunale distrettuale di Amburgo il gruppo cinese a causa dell'utilizzo della lettera Q nel nome del nuovo modello Qoros GQ3.

Secondo Audi la lettera Q associata ad un numero non può essere utilizzata da altri costruttori per identificare i propri modelli, a causa della forte somiglianza con le sigle delle vetture Audi Q3, Q5 e Q7. Il giudice civile di Amburgo ha dato ragione al marchio di Ingolstadt, vietando a Qoros l'utilizzo della sigla GQ3, nonostante il marchio fosse stato depositato dal costruttore cinese all'ufficio europeo dei marchi.

>> Guarda le immagini ufficiali della Qoros GQ3

Dopo la sentenza del tribunale tedesco non resta che aspettare la contromossa del produttore asiatico. A meno di dieci giorni dall'inaugurazione del Salone di Ginevra, in programma dal 7 al 17 marzo, sembra alquanto improbabile che la Qoros GQ3 possa cambiare nome. Il marchio cinese non darà peso alla sentenza della giustizia tedesca oppure troverà  una soluzione per presentare la nuova berlina compatta alla clientela europea?

Se vuoi aggiornamenti su AUDI BLOCCA LA QOROS: NIENTE Q NEI NOMI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 18 febbraio 2013

Vedi anche

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Con l’inizio del nuovo anno arrivano i nuovi aumenti nel 2017 dei pedaggi autostradali caratterizzati da una media dello 0,6%.