Carburanti: weekend all'insegna del caro-benzina

La benzina tocca l'1,923 euro in modalità "servito" nel Centro Italia, la zona con i distributori più cari del Paese. In salita anche il diesel.

Nuovo aumento per la benzina che tocca la punta di 1,923 euro in modalità "servito" nel Centro Italia, la zona con i distributori più cari del Paese.

I prezzi raccomandati sono infatti stati ritoccati in base a quotazioni internazionali che spingono al rialzo da giorni: Tamoil e IP hanno aumentato di 1 centesimo euro/litro su verde e diesel, Q8, Shell e Esso solo sulla benzina con +0,5 cent.

>> L'ennesimo rincaro a nemmeno una settimana dal precedente

Inevitabile pensare che il prossimo sia un fine settimana all'insegna del caro-carburanti. I picchi più alti, registrati da Quotidiano Energia, sono di 1,923 euro/litro per la benzina, come detto, di 1,805 per il diesel mentre il gpl è a 0,880. Le medie nazionali si posizionano invece a 1,875 euro/litro per la verde, 1,780 per il gasolio e 0,857 per il gpl.

Nel dettaglio, il prezzo medio praticato nei distributori italiani in modalità "servito" va oggi per la benzina dall'1,855 euro/litro di Eni all'1,875 di IP, con no-logo a 1,775, per il diesel si passa dall'1,769 euro/litro sempre di Eni all'1,781 di Tamoil, con no-logo a 1,654, il gpl infine si attesta tra 0,843 euro/litro di Eni e 0,857 di IP, con no-logo a 0,808.

Se vuoi aggiornamenti su CARBURANTI: WEEKEND ALL'INSEGNA DEL CARO-BENZINA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Eleonora D'Uffizi | 15 febbraio 2013

Vedi anche

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Pedaggi autostradali: i nuovi aumenti 2017

Con l’inizio del nuovo anno arrivano i nuovi aumenti nel 2017 dei pedaggi autostradali caratterizzati da una media dello 0,6%.