Targhe alterne a Roma: il 9 e 10 gennaio 2013

A causa dell’elevato tasso di smog riscontrato nella Capitale, stop alle vetture nelle fasce dalle ore 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Nissan Leaf nuove immagini

Altre foto »

Sarà colpa del classico aumento del traffico durante le feste natalizie e per il periodo dei saldi, ma anche per il bel tempo che favorisce il ristagno dello smog, sta di fatto il livello dell'inquinamento è tornato a salire nella città di Roma, arrivando ad un livello particolarmente nocivo per l'uomo, tanto da far decidere alle autorità della Capitale di ricorrere ancora una volta all'odiato rimedio delle targhe alterne. Secondo i dati raccolti dall'Arpa e analizzati dal  dipartimento Ambiente di Roma Capitale, il livello di inquinamento nella città ha superato i limiti imposti dalla legge, sia per quanto riguarda il particolato fine (Pm10) che per il biossido di azoto (No2).

>> Tornano le targhe alterne nella Capitale. Dì la tua sul Forum!

Per questo motivo, il Comune di Roma ha disposto per mercoledì 9 gennaio  il divieto di circolazione per le vetture con targa dispari, mentre giovedì 10 toccherà ai veicoli con targa pari. Il divieto colpisce tutte le autovetture, i motocicli e ciclomotori che, a secondo la targa e ai giorni prescelti, non potranno circolare nella così detta fascia verde della città, dalle ore 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Sono esclusi dal divieto solo le autovetture che rispettano la normativa europea euro 5, le moto euro 3 e i ciclomotori 4 tempi  euro 2, i motocicli euro 3, oltre ai veicoli elettrici, quelli a trazione ibrida, con impianto GPL e metano. Come da prassi, l'amministrazione comunale provvederà a controllare e far rispettare il provvedimento con severi controlli effettuati dalla polizia municipale che potrà multare i trasgressori  con  una multa salata di ben 155 euro.

I divieti inerenti all'aumento di smog ed inquinamento non riguarderanno solo i veicoli presenti a Roma, ma interesseranno anche  la temperatura massima degli ambienti domestici che dovrà  essere mantenuta al massimo a 18 gradi e per non più di 8 ore.

Se vuoi aggiornamenti su TARGHE ALTERNE A ROMA: IL 9 E 10 GENNAIO 2013 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 08 gennaio 2013

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.