Blocco del traffico a Milano per i diesel Euro 3

Polveri sottili sopra la norma e a Milano tornano i blocchi alla circolazione. Non potranno circolare le auto diesel Euro 3 senza FAP.

Blocco del traffico a Milano per i diesel Euro 3

di Giuseppe Cutrone

27 novembre 2012

Polveri sottili sopra la norma e a Milano tornano i blocchi alla circolazione. Non potranno circolare le auto diesel Euro 3 senza FAP.

Parte da oggi martedì 27 novembre il nuovo blocco del traffico a Milano che, in questa occasione, riguarderà tutti i veicoli diesel Euro 3 sprovvisti del filtro antiparticolato (FAP), ai quali è inibita la circolazione a partire dalle 8.30 di questa mattina.

Il provvedimento arriva dopo che le centraline di monitoraggio dell’aria installate nel capoluogo lombardo e in alcuni comuni limitrofi hanno registrato una concentrazione di polveri sottili (PM10) superiore alla soglia massima consentita.

A Milano, Arese, Cassano d’Adda, Limito di Pioltello, Magenta, Robecchetto, Turbigo e Trezzo d’Adda (tutti comuni rientranti nella cosiddetta “prima fascia“) le auto private sprovviste del filtro antiparticolato non potranno circolare fino alle ore 18, mentre i veicoli commerciali dovranno stare fermi dalle 7.30 fino alle 10.

La delibera prevede che lo stop alle auto rimanga in vigore fino a giovedì, quando si farà il punto sulla situazione dell’aria e si deciderà se proseguire con il blocco o se tornare alla normale circolazione. I divieti proseguiranno in ogni caso fino a quando le centraline dell’Arpa non registreranno per tre giorni consecutivi dei valori di PM10 al di sotto della soglia massima.