La Ferrari 458 Spider è “Best Sports Car and Convertible”

Il prestigioso riconoscimento arriva dalla sezione motori del Sunday Times.

La Ferrari 458 Spider è "Best Sports Car and Convertible"

di Valerio Verdone

08 ottobre 2012

Il prestigioso riconoscimento arriva dalla sezione motori del Sunday Times.

Alla Ferrari, si sa, costruiscono capolavori, vere e proprie opere d’arte in movimento che portano alto il nome dell’Italia nel mondo. Tra le vetture del Cavallino Rampante, la 458 Italia, nella variante Spider ha raccolto numerosi riconoscimenti per via delle sue doti straordinarie che abbiamo avuto modo di testare nella nostra prova su strada di qualche mese fa.

Adesso, un altro premio va ad aggiungersi alla sua prestigiosa bacheca che già conta il titolo di “Cabriolet of the Year” nel 2011 secondo BBC Top Gear Magazine, oltre ai due trionfi consecutivi dell'”International Engine of the Year” nel 2011 e nel 2012 come “Best Performance Engine” nella categoria superiore ai 4 litri. Si tratta del “Best Sports Car and Convertible” conferitole dalla sezione motori del Sunday Times, che celebra le 100 migliori vetture dell’anno.

Nelle colonne del quotidiano britannico si possono leggere le seguenti parole d’elogio: “questa vettura è semplicemente sublime. Una 458 non è una vettura sportiva di razza pura. Vero, si comporta nello stesso modo, ma è anche una cantante, una modella e un’atleta. E’ un’eptatleta con i polmoni di Pavarotti e la faccia di un angelo. La migliore spider sportiva sul mercato”.