Fiat: Fornero chiede spiegazioni a Marchionne

Il Ministro del Lavoro Elsa Fornero ha intenzione di convocare Marchionne per chiedere spiegazioni riguardo le modifiche al piano Fabbrica Italia.

Fiat Panda: lo stabilimento di Pomigliano d'Arco

Altre foto »

Il congelamento del progetto Fabbrica Italia da parte dei vertici Fiat, con l'amministratore delegato Sergio Marchionne che, durante una conferenza stampa a Detroit, ha parlato del piano definendolo superato, ha sollevato un vespaio di polemiche nelle scorse ore, chiamando in causa esponenti della politica, ministri e perfino un imprenditore come Diego Della Valle, che ha attaccato direttamente il manager italo-canadese e gli altri dirigenti del Lingotto, definendoli inadeguati e interessati solamente al loro interesse, senza preoccuparsi del bene dell'Italia.

E se al momento Marchionne ed Elkann, i principali chiamati in causa dalle accuse, non hanno replicato, adesso entra in scena direttamente il Governo, con il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Elsa Fornero, che ha chiesto proprio al management Fiat delle spiegazioni sulla vicenda.

Fornero ha spiegato ai cronisti che "La Fiat è ormai una multinazionale. Ma è anche una grande industria italiana. Per questo, Marchionne ha il dovere di spiegarci quali sono le sue strategie per l'Italia", aggiungendo inoltre: "aspettiamo sue notizie nei prossimi giorni. Io ho molte cose da chiedergli. E l'attesa non può essere eterna".

Il Ministro ha precisato tuttavia che il Governo non può imporre alcuna strategia a un'impresa privata come Fiat, rivendicando al tempo stesso il diritto di chiedere a Marchionne se e come il gruppo automobilistico vuole cambiare i contenuti del piano Fabbrica Italia, in modo da capire se i progetti di investimento negli stabilimenti italiani verranno mantenuti o se qualcosa è mutato nelle politiche aziendali.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 17 settembre 2012

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro
Ultimi arrivi

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro

Fiat celebra la storia della 124 Spider con la serie speciale America dedicata allo sbarco della vettura originale negli USA.

FCA: un bonus per i buoni risultati
Attualità

FCA: un bonus per i buoni risultati

Dopo il bilancio del 2016 è scattato il premio per i dipendenti italiani. Nel 2017 si potrebbe replicare!

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!
Attualità

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!

41.000 km percorsi in 22 paesi, partendo dalla Turchia dove l’auto viene costruita.