Benzina: aumentano le accise ma il prezzo resta stabile

Il rialzo deciso per l’emergenza terremoto è stato assorbito dalle compagnie grazie al calo dei prezzi sul mercato internazionale.

Da oggi e fino al 31 dicembre 2012 sulle accise regionali peserà l'aumento di 2,42 cent euro/litro Iva compresa deciso per l'emergenza terremoto in Emilia Romagna (DL 6 giugno 2012, n. 74 su G.U. n. 131 del 7 giugno) con la relativa determina dell'Agenzia delle Dogane ma al momento i prezzi dei carburanti non hanno subito variazioni.

La stabilità è dovuta ai forti ribassi sul mercato internazionale di benzina e gasolio, che si attestano rispettivamente a 724,20 euro e 613,20 per mille litri. Quasi tutte le compagnie, stando ai monitoraggi di quotidianoenergia.it e Staffetta Quotidiana, hanno assorbito il rialzo, rispondendo anche alla richiesta del ministro per lo Sviluppo economico Corrado Passera «di fare la loro parte», tranne Shell che evidenzia un aumento di 1 cent euro/litro sia per benzina che per diesel.

I prezzi medi sulla rete nazionale sono di 1,830 euro/litro per la benzina, 1,717 per il diesel e 0,821 per il gpl. Nel dettaglio per la benzina in modalità servito si passa dall'1,818 euro/litro di Esso all'1,830 di Shell e Tamoil, i distributori no-logo a 1,715; per il diesel si va dall'1,712 euro/litro di Eni ed Esso all'1,717 di Shell con i no-logo a 1,585; il Gpl si acquista tra 0,789 euro/litro da Eni e 0,821 da Shell, nei no-logo a 0,778.

Se vuoi aggiornamenti su BENZINA: AUMENTANO LE ACCISE MA IL PREZZO RESTA STABILE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Eleonora D'Uffizi | 08 giugno 2012

Vedi anche

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…

Auto e moto: cos

Auto e moto: cos'è il "foglio unico" di circolazione?

Addio carta di circolazione e certificato di proprietà: i dati potrebbero essere accorpati in un unico documento.