Prezzo GPL in aumento, il garante indaga

Il garante dei prezzi ha avviato un'indagine per capire il motivo per cui in certi distributori il prezzo del Gpl abbia sfiorato 1 euro al litro.

Il prezzo dei carburanti ancora nel mirino delle autorità: dopo le indagini avviate dalla Guarda di Finanza in merito all'aumento della benzina fino a livelli ritenuti "sospetti", ecco che il Garante dei Prezzi apre un'istruttoria sull'incremento del prezzo del Gpl, che in molti casi viene venduto a poco meno di 1 euro al litro (99 centesimi, per la precisione, rilevati sulla Milano-Genova), soprattutto in molte aree di servizio lungo la rete autostradale.

Ed è proprio lungo questa rete che anche la benzina verde ha raggiunto i suoi massimi, raggiungendo in alcuni casi i 2 euro al litro.

La cosa che ha suscitato la perplessità del Garante è che la differenza di prezzo tra i distributori autostradali e quelli su strade statali o comunali è molto differente, con divari anche del 16% contro il 10% della benzina. In alcune pompe no logo, infatti, il Gpl può essere acquistato a 85 centesimi al litro.

Se vuoi aggiornamenti su PREZZO GPL IN AUMENTO, IL GARANTE INDAGA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 11 aprile 2012

Vedi anche

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…

Auto e moto: cos

Auto e moto: cos'è il "foglio unico" di circolazione?

Addio carta di circolazione e certificato di proprietà: i dati potrebbero essere accorpati in un unico documento.