Prezzo GPL in aumento, il garante indaga

Il garante dei prezzi ha avviato un'indagine per capire il motivo per cui in certi distributori il prezzo del Gpl abbia sfiorato 1 euro al litro.

Il prezzo dei carburanti ancora nel mirino delle autorità: dopo le indagini avviate dalla Guarda di Finanza in merito all'aumento della benzina fino a livelli ritenuti "sospetti", ecco che il Garante dei Prezzi apre un'istruttoria sull'incremento del prezzo del Gpl, che in molti casi viene venduto a poco meno di 1 euro al litro (99 centesimi, per la precisione, rilevati sulla Milano-Genova), soprattutto in molte aree di servizio lungo la rete autostradale.

Ed è proprio lungo questa rete che anche la benzina verde ha raggiunto i suoi massimi, raggiungendo in alcuni casi i 2 euro al litro.

La cosa che ha suscitato la perplessità del Garante è che la differenza di prezzo tra i distributori autostradali e quelli su strade statali o comunali è molto differente, con divari anche del 16% contro il 10% della benzina. In alcune pompe no logo, infatti, il Gpl può essere acquistato a 85 centesimi al litro.

Se vuoi aggiornamenti su PREZZO GPL IN AUMENTO, IL GARANTE INDAGA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 11 aprile 2012

Vedi anche

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

Bollo auto: sconto per chi sceglie la domiciliazione bancaria

In Lombardia è previsto uno sconto del 10% sul bollo auto per chi sceglie la domiciliazione bancaria.

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Bollo auto: chi non paga, non potrà circolare

Emendamento PD alla Legge di Stabilità: dal 2018 i centri revisione controlleranno anche la situazione bollo. Niente collaudo per chi non pagherà.

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell

Trump presidente USA: gli effetti sul mondo dell'auto

L'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca avrà conseguenze anche sul mondo dell'auto, con particolare attenzione ad emissioni e delocalizzazione.