Seat: svelato il progetto del Museo Digitale

Seat ha svelato il progetto che darà vista al suo Museo Digitale al debutto a settembre.

Seat: svelato il progetto del Museo Digitale

di Giuseppe Cutrone

20 maggio 2015

Seat ha svelato il progetto che darà vista al suo Museo Digitale al debutto a settembre.

Seat ha scelto il progetto che darà vita al suo Museo Digitale, la struttura che sarà destinata a raccontare la storia del marchio spagnolo fin dal 1950, anno della fondazione. 

Per selezionare il progetto migliore, la casa automobilistica di Martorell ha indetto un concorso chiamato “Archithon”, al quale hanno partecipato quaranta studenti di architettura provenienti da università spagnole e tedesche. 

L’evento, svoltosi all’OneOcean Club di Barcellona, è stato ispirato ad un hackathon e ha preso il via lo scorso venerdì. Gli studenti partecipanti sono stati divisi in squadre, ognuna delle quali ha ricevuto il compito di mettere a punto una proposta per il Museo Digital Seat sulla base delle linee guida stabilite dal costruttore. 

A prevalere, dopo un estenuante maratona che ha visto impegnati gli universitari per 48 ore consecutive, è stato il progetto preparato da Anton Sahler e Patricia Loges, due studenti della Technische Universitat di Berlino, e da Ksymena Borczynska dell’Università di Kassel. 

La proposta contenuta nel progetto vincente si basa sul concetto di mobilità tipico di una nuvola e secondo le parole di Christian Stein, Direttore Marketing di Seat nonché uno dei cinque membri della giuria che ha valutato i lavori: “Il progetto che abbiamo ritenuto vincente è basato sull’idea di una nuvola, in grado di spostarsi da una città all’altra. Ci sembra un progetto coerente e pienamente rappresentativo dei valori della nostra marca, internazionale e in grado di raccontare la storia della Seat in maniera molto originale”. 

Ai gruppi di studenti i cui progetti sono arrivati sul podio, Seat ha riservato dei premi in denaro, mentre i tre universitari vincitori dell’Archithon avranno modo di lavorare al proprio progetto per perfezionarne i dettagli, in vista della realizzazione vera e propria che avverrà entro settembre ad opera della casa spagnola.

No votes yet.
Please wait...